Connect with us

Per Lei Combattiamo

Finale Tim Cup, cancelli aperti dalle ore 18:00

Published

on

 


Appello alla collaborazione degli sportivi perché sia una festa dello sport

Messe a punto le misure di sicurezza, con ordinanza del Questore Marino, in vista della finale di Tim Cup Juventus-Lazio che si disputerà, domani sera, alla stadio Olimpico, in concomitanza con gli incontri di tennis degli Internazionali d’Italia.

Pianificati tutti i dispositivi relativi all’accoglienza e alla sicurezza dei tifosi di entrambe le squadre.

Per i tifosi della Lazio, a cui sono state destinate la curva Nord e la Tribuna Tevere, la raccomandazione è di giungere all’impianto sportivo dal lato di Ponte Milvio. Per le auto,  sono state riservate le aree di parcheggio in viale Tor di Quinto ed in viale della XVII Olimpiade. I ciclomotori e le biciclette potranno essere parcheggiati in via S. Contarini.

I tifosi della Juventus, ai quali è stata riservata la Curva Sud e la Tribuna Monte Mario, dovranno giungere nei pressi dell’impianto sportivo unicamente dalla via Aurelia. Per le auto sono stati riservati i parcheggi di piazzale Clodio e il parcheggio di scambio della metropolitana Cipro. I ciclomotori e le biciclette potranno essere lasciati in via Morra di Lavriano. Coloro che giungeranno con i pullman  dovranno obbligatoriamente parcheggiare in lungotevere  della Vittoria e lungotevere Oberdan, in spazi riservati, dove riprenderanno i mezzi al termine della partita.

Per agevolare l’arrivo alla stadio, verranno potenziati i mezzi di trasporto pubblico.

Sono state apportate delle sostanziali modifiche anche alla viabilità della zona; in particolare, verrà istituito un senso unico su lungotevere dal ponte della Musica/via Morra di Lavriano fino a ponte Milvio in direzione nord.

Anche  ponte Duca d’ Aosta sarà percorribile dalle auto solo in direzione di piazza Mancini. Nel parcheggio dei pullman degli juventini,  lungotevere della Vittoria e lungotevere  Oberdan, sarà attuata una chiusura al traffico “a vista”.

L’ apertura dei cancelli è prevista per le ore 18; in tutta l’area sono stati predisposti dei servizi per indirizzare correttamente le tifoserie verso i settori loro assegnati.

La Questura raccomanda, comunque, ai tifosi di attenersi rigorosamente alle indicazioni di sicurezza, come quella di non portare bagagli al seguito, specie se contenenti materiale di genere vietato, perché questo comporterà l’esigenza di approfondimenti di polizia che possono richiedere tempistiche anche lunghe, fermo poi procedere ai sensi di legge.  Si ricorda a tal proposito, che il regolamento d’uso dell’impianto prescrive il divieto di introdurre oggetti atti ad offendere o comunque pericolosi per la pubblica incolumità, nonché materiale esplodente.

La Prefettura ha disciplinato la vendita di bevande alcoliche consentendola, nelle aree limitrofe allo stadio, esclusivamente in contenitori di plastica o carta.

Anche il trasporto di bevande alcoliche nella pubblica via non sarà consentito mediante l’utilizzo di vetro o lattine.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW