Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Juventus, 6^ finale: dai gol di Fiore e Corradi a quello in extremis di Conceição. E quel doppio palo di Djordjevic…

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più? Lazio-Juventus, sta diventando un Clàsico di Coppa. Negli ultimi quindici anni è la finale che si è ripetuta più spesso dopo Roma-Inter. L’ennesima. I biancocelesti eliminano la Roma, Allegri il Napoli: nuova finale. La 6^, per l’esattezza (e potrebbero diventare 7 con la Supercoppa 2017). Gli ultimi precedenti sono negativi, inutile girarci intorno: tre ko di fila, 2013, 2015 e ancora 2015. Un incubo. Se poi si aggiunge che in campionato la Lazio non batte la Juventus dal lontano 2003, ecco che la Vecchia Signora fa ancora più paura. Soprattutto per la sfortunata sconfitta nella finale di Coppa Italia: doppio palo di Djordjevic e rete decisiva di Matri (bianconero) poco dopo. Poco da dire sui ko in Supercoppa: netto 0-4 nel 2013 e facile 0-2 a Shanghai nel 2015.

ANCHE GIOIE – Attenzione, però: ci sono anche alcune gocce biancocelesti nel dominio del mare bianconero. Sì, perché se la Lazio nel 2013 ha vinto il derby dei derby lo deve anche alla sua grande prova in semifinale contro l’allora squadra di Conte: 1-1 a Torino, vittoria per 2-1 all’Olimpico (gol di Floccari all’ultimo vi dice niente?) e Juve eliminata. Idem nel 1998 (Juve ko in semifinale e trionfo ai danni del Milan) e nel 2000 (piemontesi fuori ai quarti e successo Lazio in finale contro l’Inter). Ma passiamo anche a qualcosa di più concreto, a coppe alzata ‘in faccia’ a Madama. Ben 2, nel 1998  e 2004. Il blitz di Torino con gol nel finale di Conceição – al debutto – è da brividi. Ma anche la doppia finale (ancora non c’era la gara secca) con Mancini in panchina: 2-0 a Roma, spettacolare 2-2 in rimonta a Torino (Fiore e Corradi gol) e Coppa vinta. Insomma, 2 trionfi Lazio e 3 Juventus. Sarà pareggio o definitivo sorpasso? Inzaghi e Allegri hanno la risposta, proveranno a scriverla con i gol di Immobile (magari) e Higuain.

Questo l’elenco completo dei precedenti in finale:

Supercoppa italiana 1998, Juventus-Lazio 1-2;

Coppa Italia 2003/2004, Lazio-Juventus 2-0, Juventus-Lazio 2-2;

Supercoppa italiana 2013, Lazio-Juventus 0-4;

Coppa Italia 2015, Lazio-Juventus 1-2;

Supercoppa italiana 2015, Lazio-Juventus 0-2

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdSera | Immobile, c’è ansia: a rischio con lo Spezia

Published

on

 


foto Fraioli

Sale l’ansia per Ciro Immobile, anche se l’allarme rosso anche non sta suonando. Il bomber ieri non è risultato tra la lista dei convocati per la partita contro l’Inghilterra per una contrattura al bicipite femorale della coscia destra. L’infortunio potrebbe metterlo a rischio anche per la gara contro lo Spezia il 2 ottobre, anche se le sensazioni sono positive in quanto l’attaccante della Lazio non ha ancora lasciato il ritiro della Nazionale. Oggi si sottoporrà agli esami strumentali.

Era inevitabile che prima o poi Immobile si fermasse. Ha giocato per ora 775′ tra Campionato e Coppa, più di qualsiasi altro giocatore offensivo in Italia: in più, non c’è spazio per fermarsi e riprendersi. Ciro, però, è fondamentale. Da quando è stato acquistato nel 2016, non è mai successo che i biancocelesti siano riusciti a registrare un bilancio positivo tra vittorie e sconfitte nelle partite che l’attaccante ha saltato. Questo perché, oltre ad essere un giocatore che incide tantissimo, non ha una valida alternativa. In questo modo, non è sostituibile e Ciro continua ad accumulare fatica e a saltare partite.

foto Fraioli

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW