Connect with us

Per Lei Combattiamo

De Vrij: “Volevamo regalare questa Coppa ai nostri grandissimi tifosi, ma la Juventus è troppo forte”

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


De Vrij si presenta ai microfoni di Lazio Style Channel dopo la sconfitta della Lazio contro la Juventus: “Dispiace per i tifosi, ci tenevamo a vincere questa partita ma la Juventus è troppo forte. Come sto? Sono deluso. I nostri tifosi sono stati grandissimi, ci hanno sostenuto fino alla fine. Non abbiamo potuto regalargli la Coppa, purtroppo. La Juve ha giocato con la migliore squadra e anche noi. Hanno grande qualità e grandissimi giocatori. A noi può essere mancata un po’ di fortuna, ma la Juventus ha meritato questa Coppa. Stasera la Juventus è stata superiore soprattutto nel primo tempo; il secondo tempo è stato più in equilibrio, ma con un doppio svantaggio è stato difficile rientrare in partita”. 

Stesso rammarico e delusione espresso anche ai giornalisti presenti in mixed zone“Sappiamo tutti quant è forte la Juve, ci abbiamo provato. Mancava un po’ di fortuna ma anche di qualità: loro sappiamo che hanno più qualità. Purtroppo non abbiamo vinto la finale, sarebbe stato bello. Ma abbiamo fatto una grande stagione e quello non cambia, ma perdere una finale fa sempre male. Siamo partiti bene, con l’occasione di Keita; per un periodo poi siamo stati troppo imprecisi, e la Juventus sa sfruttare quelle occasioni e quegli spazi”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA – Ayroldi gestisce una gara fisica: dubbi sul gol annullato a Casale, giusta l’espulsione per il Verona

Published

on

 


Termina la sfida delle 15:00 tra Hellas Verona e Lazio con il risultato di 1-1. A dirigere l’incontro è stato il signor Giovanni Ayroldi, che ha gestito una gara fisica e con diversi episodi arbitrali. Nel primo tempo poco d segnalare, qualche svista per l’arbitro come in occasione del fallo fischiato a Zaccagni, che in realtà aveva recuperato il pallone. Per il resto, un ammonito per parte, Duda per il Verona e Marusic per la Lazio.

Nella seconda frazione, sono aumentati gli episodi: la squadra di casa pareggia, i biancocelesti ritravano il vantaggio con Casale il cui gol viene però annullato. Il Var infatti richiama Ayroldi all’on field review, che valuta a spinta del difensore della Lazio troppo evidente, e quindi la rete viene annullata. Successivamente, in casa gialloblù viene espulso Duda già sanzionato nel primo tempo, un rosso che forse sarebbe dovuto arrivare prima. La gara si conclude con 3 ammonizioni in casa Lazio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW