Connect with us

Per Lei Combattiamo

Rocchi: “Stagione positiva. Immobile e Keita, che coppia d’attacco! Su Inzaghi…”

Published

on

 


Tommaso Rocchi, ex centravanti biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“In questo primo anno vissuto nei panni dell’allenatore sono contento di aver portato i miei ragazzi verso dei miglioramenti. Ho iniziato una nuova carriera e ho capito che questa professione mi piace. Umanamente è molto bello rapportarsi con i giovani, per trasmettere a quest’ultimi la mia esperienza ed alcuni concetti di gioco che ho vissuto sulla mia pelle.

Nonostante la sconfitta in finale di TIM Cup, la stagione biancoceleste resta ottima. Ci sono stati grandi miglioramenti a livello di squadra. La Lazio ha affrontato una grandissima squadra come la Juventus e, oltre tutto, gli episodi non sono stati favorevoli alla squadra allenata da Simone Inzaghi. L’annata è stata comunque bellissima. Nella seconda frazione di gioco la squadra biancoceleste è stata più vivace e più propensa all’attacco. In gare simili è necessario giocarsi al meglio le proprie carte, con spregiudicatezza.

Immobile mi piace molto, ha grandi qualità. Ha caratteristiche particolari, si muove molto, attacca la profondità ed ha il senso del gol. Sta facendo bene in ogni competizione, ma deve mantenere questa voglia di far bene. Spero possa farlo ancora per tanti anni con la maglia della Lazio. Keita ed Immobile giocano molto bene insieme: riescono ad integrarsi bene anche se sono molto veloci e mobili. Non concedono punti di riferimento agli avversari e, con gli spazi giusti, possono essere molto decisivi. Con Pandev io facevo la punta centrale, lui cercava di andare in contro al portatore per fraseggiare in seguito con me.

Inzaghi è stato molto bravo a gestire il gruppo, facendo sentire importante ogni giocatore della squadra. Keita ha dimostrato ancora di più le sue qualità in quest’anno, è maturato e sta portando a compimento un lungo processo di crescita. Il trequartista deve sapersi muovere bene tra le due linee per poi giocare la sfera in verticale sui due attaccanti, ma con questo sistema di gioco mancherebbe l’apporto degli esterni. In questa stagione Inzaghi ha utilizzato diversi moduli leggendo al meglio ogni sfida: per il prossimo anno l’impiego del trequartista potrebbe rappresentare una valida alternativa”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW