Connect with us

Esclusiva

ESCLUSIVA | Juve-Keita: ecco la strategia bianconera. Ma Lotito ha in mente la controffensiva

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


La Keita-mania è definitivamente scoppiata nella Capitale. Quindici reti in campionato, la doppietta nel derby e tante prestazioni che hanno permesso al ‘Niño’ di diventare ‘Señor’. Insieme ad Immobile forma una delle coppie più prolifiche del campionato e della storia della Lazio (37 gol). Il contratto in scadenza nel 2018 non fa dormire sonni tranquilli ai tifosi biancocelesti, timorosi di perdere il proprio asso. Mancano ancora due partite al termine del campionato, ma il calciomercato bussa già alla porta e la lunga estate del numero quattordici potrebbe essere rovente.

PRESSING JUVENTUS – I bianconeri da tempo seguono il calciatore senegalese con molta attenzione. La possibilità di scommettere su un nuovo potenziale campione stuzzica non poco la dirigenza juventina. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, negli ultimi giorni si sono intensificati i contatti tra l’entourage del calciatore e gli uomini mercato della Vecchia Signora. La tentazione di ripetere un’operazione alla Pogba è tanta. Stringere i tempi è la missione, con l’obiettivo di raggiungere un accordo con l’attaccante e lasciarlo poi un anno a Roma, contro le volontà della piazza biancoceleste e soprattutto quella del patron Claudio Lotito, che con una mossa da non gentiluomo del presidente Agnelli vedrebbe svanire una plusvalenza importante.

MOSSE LAZIO – Per evitare di arrivare ad un punto di non ritorno, la società biancoceleste si sta muovendo per cercare di recuperare il rapporto con Keita. La mediazione di Peruzzi e Inzaghi nell’ultimo periodo hanno ammorbidito le pretese del classe ’95. Sempre secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, un incontro tra le parti potrebbe avvenire nella settimana che precede l’ultima partita stagionale a Crotone. L’offerta sul tavolo è di 2 milioni di euro più bonus, per un totale di 2 milioni e 200 mila. La risposta da parte del giocatore è attesa durante il periodo delle vacanze. Così da poter ripartire da Auronzo con una certezza in più, altrimenti il periodo estivo potrebbe diventare davvero torrido, con la Juventus pronta ad approfittare della situazione, il Milan alla finestra e la Lazio sempre più lontana.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Esclusiva

ESCLUSIVA | Lazio-Verona, l’ex Teodorani: “Divario evidente tra le squadre. Biancocelesti favoriti”

Published

on

 


Domenica sarà LazioHellas Verona. Mentre l’Olimpico si prepara ad attendere la sfida, Carlo Teodorani è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Laziopress per parlare del match che vedrà impegnati in casa i biancocelesti. Queste le parole dell’ex giocatore dell’Hellas Verona, che ha ricoperto il ruolo di difensore nelle stagioni 2001-2005 e 2005-2007.

Come arrivano Lazio e Verona alla sfida di domenica?
Il Verona scenderà in campo con un atteggiamento positivo, ma il divario tra le due squadre è evidente. Sicuramente, tra le due, vedo la Lazio favorita”.

Su cosa dovranno puntare gli uomini di Cioffi per mettere in difficoltà la Lazio?
Il Verona ha una buona fase difensiva, per mettere in difficoltà la Lazio dovrà cercare di puntare sui soliti 3-4 giocatori determinanti, capaci nelle ripartenze”.

Quest’anno l’Hellas ha puntato molto sui giovani. Finora chi ti ha colpito di più della rosa?
È ancora molto presto per dirlo. Il rendimento è stato sempre molto altalenante in queste partite e penso che i giovani abbiano ancora bisogno di tempo. Aver deciso di puntare sui millennials è sicuramente una scelta ponderata, frutto di un progetto a lungo termine”.

Dalla polemica sulla classe arbitrale alle ultime vicende che hanno visto protagonista Ciro Immobile. Un tuo commento.
Purtroppo queste vicende fanno parte del calcio. Immobile è una persona intelligente e in grado di affrontare questi episodi”.

Pronostico Lazio-Hellas Verona?
Penso che sarà una partita con molti gol, visto il calibro degli attaccanti. Azzardo un 3-1”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW