Connect with us

Per Lei Combattiamo

Djokovic esalta Milinkovic-Savic: “E’ fortissimo, sarà il nuovo beniamino serbo”. Ed il centrocampista laziale ringrazia

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

 


Non è rimasto indifferente il centrocampista laziale ai complimenti del campione del tennis; infatti, nel suo profilo Instagram, Milinkovic ha pubblicato la foto di un giornale serbo con le dichiarazioni del suo connazionale.

Milinkovic-Djokovic


Gli Internazionali di Roma non hanno sorriso a Novak Đjokovic, tennista serbo secondo nel ranking ATP, battuto in finale da Zverev. Nel suo soggiorno nella capitale, il serbo ha potuto assistere alla finale di Coppa Italia tra Juventus e Lazio e, come racconta al portale Blicsport.rs, è rimasto impressionato da un suo connazionale: “Sono andato allo stadio con mio fratello Marco e mio padre Srdjan. È stata un’esperienza fantastica assistere al match che è stato trasmesso praticamente in tutto il mondo. Mio fratello era particolarmente contento perchè era la prima volta che andava all’Olimpico ed è un tifoso della Lazio. In primo luogo, devo dire che sono rimasto colpito dalle qualità dei calciatori scesi in campo e dall’atmosfera. Prima dell’inizio della partita, ho avuto il privilegio di andare in campo e vedere come da dentro tutto lo spettacolo. La cosa che più mi ha colpito è stato vedere che i sostenitori di Lazio e Juventus sono stati uniti fino all’inno d’Italia. È stato un momento glorioso che sarà ricordato. Nella Lazio gioca il nostro Sergej Milinković Savic e devo dire che eravamo tutti entusiasti: mio padre, mio fratello e io lo abbiamo visto giocare alla grande e abbiamo pensato che potrebbe diventare il nuovo beniamino serbo. Trovo molto strano che uno come lui non riesca a trovare posto in Nazionale. Tuttavia, io non tifo nessuna squadra di calcio, ma mi piacerebbe vederlo giocare per il nostro Paese. Mi sono divertito a guardarlo”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo| Lazio, vicini a quota 35.000 spettatori per domenica. Possibile chance dal 1′ per Cancellieri

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


L’abbraccio della squadra a Luis Alberto che ieri ha spento 30 candeline a Formello: «Festeggio con la mia seconda famiglia» a confermare che il mago è sereno dopo un’estate tormentata. Nel frattempo oggi prevista la risonanza alla coscia di Immobile per capire se ci siano margini per un recupero in extremis, il capitano vorrebbe prendere parte al match di domenica a tutti i costi. Nel frattempo si scalda Cancellieri, Sarri potrebbe optare per l’ex Verona per non rischiare Ciro, anche in vista dei prossimi impegni che la Lazio si troverà ad affrontare in pochi giorni.

Nell’allenamento di ieri Lazzari ancora a parte ma già nella seduta odierna dovrebbe agreggarsi al gruppo. Da verificare anche le condizioni dei nazionali (Marusic, Hysaj, Gila, Vecino e Milinkovic). L’Olimpico si appresta a vivere un’altra grande giornata,  sono già poco meno di 35.000 gli spettatori per la sfida di domenica. Oltre ai 26.193 abbonati, quasi ottomila tifosi hanno comprato il biglietto. Oggi il presidente Lotito, alla prima uscita ufficiale da senatore e Immobile saranno presenti in Vaticano alla presentazione della «Partita della Pace».

Il Tempo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW