Connect with us

CalcioMercato

Leggo | Il mercato in uscita è un esodo: anche Hoedt potrebbe partire

Published

on

 


Tanti dubbi, mille voci ma un’unica certezza: il mercato della Lazio, almeno quello in entrata, non sembra decollare. Con Keita a metà strada fra Torino e Milano, Biglia a un passo da Milanello e de Vrji pesantemente corteggiato dall’accoppiata Chelsea-Liverpool, ora anche Hoedt potrebbe fare le valigie. Il direttore sportivo del Galatasaray Cenk Ergun, infatti, lo avrebbe visionato durante la sfida fra Olanda e Lussemburgo, giocata venerdì scorso a Rotterdam e vinta dai padroni di casa per 5-0. Al giocatore, in scadenza nel 2019, di fatto è stato già prolungato il contratto fino al 2022 ma, per motivi di bilancio, l’ufficialità verrà data i primi di luglio. Un iter che, comunque, non preclude alcun tipo di possibilità, anzi consente alla Lazio di avere una posizione di maggior forza in un’eventuale trattativa di cessione. Il suo cartellino dovrebbe aggirarsi sui 15 milioni, una cifra che potrebbe ingolosire pure alcuni club inglesi e tedeschi che, da tempo, gli hanno messo gli occhi addosso.

In entrata, invece, si prosegue a lavorare sottotraccia. Lotito, in ogni caso, è stato chiaro anche ieri: «Non soltanto calciatori blasonati, anche giovani di valore». I nomi che circolano sono numerosi e qualcuno parrebbe essere molto vicino: come, ad esempio Marten de Roon, regista orange del Middlesbrough con un passato nell’Atalanta. La trattativa sembra a buon punto, bisogna soltanto limare qualcosina dai 13,5 milioni richiesti della società inglese. In difesa, l’obiettivo principale resta Rodrigo Caio del San Paolo (già cercato 12 mesi fa), mentre l’eventuale alternativa arriverebbe sempre dalla stessa area geografica ed è Fabiàn Balbuena, venticinquenne paraguaiano del Corinthias. In porta, confermato Strakosha, e in attesa di sistemare Marchetti (destinazione Torino), si guarda a Karnezis dell’Udinese. Berisha, intanto, verrà riscattato dall’Atalanta. E’ in avanti, però, che la Lazio vorrebbe piazzare un colpo poderoso, considerato l’addio di Keita. Papu Gomez, infatti, rappresenterebbe da tempo l’ideale: abile nelle ripartenze, all’occorrenza ricoprirebbe tutti i ruoli dell’attacco. Il suo cartellino si aggira sui 15 milioni. Più staccati, per vari motivi, Muriel e Pavoletti. Un nome a sorpresa? Fabio Borini in scadenza col Sunderland. Occhio, infine, a Calhanoglu, duttile trequartista turco del Bayer Leverkusen.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Calcio

Transfermarkt, i valori di mercato d’autunno: la situazione in casa Lazio

Published

on

 


foto Fraioli

Archiviate le prime giornate di campionato, arriva la prima sosta della Serie A per le Nazionali, ed è subito tempo di bilanci. In quanto al mercato, la piattaforma Transfermarkt.it ha voluto stare i nuovi valori relativi all’autunno in corso. In questa lista dei giocatori che hanno visto il loro prezzo aumentare o diminuire, figurano tre giocatori della Lazio. Due di questi sono Milinkovic Savic e Luis Alberto, entrambi colonne della rosa biancoceleste. Nonostante le loro ottime prestazione fino ad ora, il loro cartellino ha subito un ribasso: per il serbo si tratta di una variazione di -10 milioni di euro, con un valore attuale pari a 60 milioni. Per lo spagnolo invece, parliamo di una variazione di -6 milioni di euro, con un valore complessivo di 22 milioni .

foto Fraioli

Tra i biancocelesti c’è comunque chi si è visto aumentare il proprio valore del cartellino: si tratta di Mario Gila, difensore spagnolo arrivato questa estate dal Real Madrid Castilla. Le sue buone prestazioni messe in campo nelle volte in cui è stato chiamato in causa, hanno fatto si che il suo cartellino subisca una variazione di +2,5 milioni di euro, con un valore complessivo di 3 milioni.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW