Connect with us

CalcioMercato

A Villa San Sebastiano arrivano Diaconale e Rodia. Il dott: “Stiamo lavorando per la prossima stagione”

Published

on

 


AGGIORNAMENTO 16.30: A Villa San Sebastiano sono arrivati anche il responsabile della comunicazione Arturo Diaconale e a seguire il coordinatore sanitario della Lazio Fabio Rodia. All’uscita il dottore ha rilasciato una breve dichiarazione:

“Stiamo lavorando per la prossima stagione”.

Il rinnovo a questo punto è una semplice formalità, anche se non è stato ancora formalmente firmato.

rodia lazio


Con Keita sul piede di guerra (e di partenza…) la Lazio volge il suo sguardo al suo sostituto ideale. Sostituto che la dirigenza biancoceleste ha individuato nel Papu Gomez, reduce da una stagione da incorniciare con l’Atalanta. Secondo indiscrezioni raccolte da calciomercato.it, è in corso un incontro a Formello tra il dg bergamasco Marino e il presidente Lotito. Oltre al Papu, si parlerà probabilmente del riscatto di Berisha da parte dell’Atalanta, interessata anche a Germoni, centrocampista di proprietà della Lazio, in prestito alla Ternana la scorsa stagione. Lotito vorrebbe inserire nell’affare anche Cataldi, che appare ormai fuori dai piani biancocelesti, ma difficilmente il centrocampista vestirà la maglia nerazzurra la prossima stagione.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW