Connect with us

Extra Lazio

Dalla pista al campo, Bolt: “Mi allenerò col Borussia Dortmund”

Published

on

 


La leggenda dell’atletica, Usain Bolt, pronto a provare con il Borussia Dortmund: “Mi alleno con loro, vediamo come va”. E’ semplicemente l’uomo più veloce di ogni tempo, un fenomeno che nel corso della sua straordinaria carriera ha collezionato otto ori olimpici, 11 ori mondiali ed una lunga serie di record del mondo. Usain Bolt può essere definito uno dei più grandi personaggi della storia dello sport e, dopo aver dominato per anni in pista, adesso spera di poter realizzare uno dei suoi grandi sogni: diventare un calciatore.

Il campione giamaicano, dalla Repubblica Ceca dove parteciperà all’’Ostrava Golden Spike’, ha svelato che presto si allenerà con il Borussia Dortmund: “Abbiamo già parlato, mi allenerò con loro. Vedremo come andranno gli allenamenti. Se tutto andrà bene dirò loro che sono pronto ad andare avanti, che voglio giocare con loro. Se le cose non funzioneranno, me ne starò zitto”. Bolt già in passato si è allenato con altre squadre di calcio, adesso però potrebbe provarci con maggior decisione visto che ha deciso di lasciare l’atletica a fine stagione: “Non ci ho ripensato, ho avuto una carriera eccellente. Ho vissuto gioie e dolori, adesso non vedo l’ora di assistere alle gare da semplice spettatore, di veder crescere i velocisti di nuova generazione”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Extra Lazio

Premio Divulgazione Scientifica Dosi 2022, scelti i finalisti della 10° edizione: il 14 dicembre la cerimonia all’Aula Convegni del CnR

Published

on

 


Divulgare la cultura scientifica attraverso un concorso rivolto alle migliori produzioni editoriali. E’ questo, come ogni anno, l’obiettivo del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi. Un appuntamento fisso dal 2013, data del lancio della manifestazione, che dal 2017 è dedicata alla memoria del suo fondatore e ideatore, Giancarlo Dosi, e che continua a registrare centinaia di candidature di autori e scrittori, tra ricercatori, docenti, giornalisti, studiosi italiani e stranieri. L’edizione 2022, la decima, segna un traguardo storico per il Premio, organizzato dall’Associazione Italiana del Libro: la cerimonia finale si svolgerà in presenza, presso l’Aula Convegni del CNR di Roma, mercoledì 14 dicembre, a partire dalle ore 15.00 (diretta streaming sul sito ufficiale del Premio www.premiodivulgazionescientifica.it e sui canali YouTube e Facebook).

Cinque le aree scientifiche individuate: Scienze matematiche, fisiche e naturali, Scienze della vita e della salute, Scienze dell’Ingegneria e dell’Architettura, Scienze dell’uomo, storiche e letterarie, e Scienze giuridiche, economiche e sociali. Quindici gli autori rimasti in gara, che durante la cerimonia avranno a disposizione due minuti di tempo ciascuno per guadagnarsi il voto della giuria nazionale e del pubblico da remoto, e vincere il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2022.
Durante la finale, tra gli altri, interverranno la Presidente del CNR, Maria Chiara Carrozza, il Responsabile External Relations, Sponsorships & Events di BPER Banca, Gilberto Borghi, e i membri del Comitato Scientifico del Premio, a partire dal Presidente, Giorgio De Rita, segretario generale del Censis.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW