Connect with us

CalcioMercato

Il Tempo | Biglia vuole il Milan, ma l’accordo non c’è. L’agente a Roma in settimana

Published

on

 


Montella lo ha inserito in cima alla lista dei desideri, Lucas Biglia è il sogno del Milan dei cinesi. L’allenatore ha raggiunto ieri a Milano la coppia Mirabelli-Fassone per accelerare tutte le trattative in entrata, l’affare con la Lazio però si è bloccato all’improvviso. Tra i due club non c’è ancora l’accordo, ballano circa 5 milioni di euro (Lotito ne chiede 20), ma la volontà dell’argentino è chiara da tempo. L’ex Anderlecht infatti ha chiesto alla società di andare via subito dopo la finale di Coppa Italia contro la Juventus, non ha digerito l’ennesima sconfitta subita in carriera e ha espresso il desiderio di misurarsi in un’altra realtà. L’agente Montepaone sbarcherà nella Capitale tra pochi giorni e cercherà di mandare in porto l’affare per rendere ufficiale il trasferimento in rossonero. Lazio e Milan però dovranno superare tutti gli ostacoli (anche le modalità di pagamento), Biglia purtroppo ha rallentato il mercato dei biancocelesti: l’unico a sperare è Simone Inzaghi, convinto che l’operazione possa saltare e che il centrocampista firmi il rinnovo del contratto. Il diesse Tare intanto ha già individuato il sostituto del Principito, si tratta di un calciatore con una grande esperienza internazionale, un profilo richiesto con attenzione dall’allenatore. Luiz Gustavo del Wolfsburg e Moutinho del Monaco sono due obiettivi della Lazio, bisognerebbe però di chiudere in fretta e bruciare la concorrenza.

Capitolo Keita: l’attaccante è reduce da un contatto telefonico con il presidente Lotito, in ogni caso non lascerà la Capitale a parametro zero e permetterà al club di monetizzare la cessione. La Juventus è sempre in pole position, sfumato invece il Milan che è piombato su Chalanoglu, mentre occhio alla sorpresa Inter (il rapporto tra Calenda e Sabatini è ottimo). Come alternativa, la Lazio è sempre concentrata sull’affare Gomez, il procuratore Riso ieri era ancora a Ibiza per valutare il futuro del Papu. La Lazio ha raggiunto l’accordo con il giocatore e nelle ultime ore si è avvicinata anche alla richiesta dell’Atalanta. Lotito infatti ha rilanciato con 12 milioni di euro più il cartellino di Kishna, mentre Percassi ha spiazzato tutti con un’offerta da 2 milioni di euro a stagione per il rinnovo dell’ex Catania. Da non sottovalutare la pista che porta a Borini del Sunderland, manca però l’accordo con l’entourage capitanato da Roberto De Fanti, che pretende almeno 2 milioni a stagione per rientrare in Italia. È saltata invece l’operazione Muriel con la Sampdoria, in giornata dovrebbe arrivare l’ ufficialità del passaggio al Siviglia per 22 milioni di euro più 6 di bonus. Infine a giorni la Lazio chiuderà per un terzino destro, nel mirino ci sono Castagne e Kedziora, entrambi investimenti da 3-4 milioni di euro. In uscita saluteranno in prestito Crecco, Lombardi, Mauricio, Morrison e forse Patric. Per la porta continuano i contatti con l’Udinese per Karnezis. Mentre Djordjevic – argomento trattato due giorni fa da Lucci e Lotito – interessa all’Olympiakos, al momento però c’è differenza tra richiesta e offerta. Il serbo è comunque ai saluti, andrà via da Roma dopo tre anni di Lazio, la dirigenza contadi incassare almeno 3-4 milioni di euro. Ufficiale il rinnovo di Germoni per altri 5 anni. Il terzino – in prestito la scorsa stagione alla Ternana – partirà per il ritiro di Auronzo di Cadore con buone possibilità di rimanere in rosa. In uscita Minala, diviso tra Spal e Benevento.

Il Tempo – Gianluca Cherubini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Muriqi, il Real Madrid sul calciatore? La Lazio segue interessata

Published

on

 


L’ex attaccante biancoceleste Vedat Muriqi sta brillando nella sua seconda stagione al Mallorca, club spagnolo al quale ha fatto ritorno dopo i suoi positivi mesi in prestito nella seconda parte della scorsa stagione. Un impatto importante, caratterizzato da otto gol e un assist, che hanno contribuito all’undicesimo posto in classifica. Secondo quanto riportato da Damiano Er Faina, il Real Madrid sarebbe sulle tracce del giocatore, al fine di regalare ad Ancelotti un vice Benzema. Nelle scorse settimane si era parlato anche di un interessamento importante da parte dell’Aston Villa, con la Lazio che osserva interessata la situazione, alla luce di una percentuale sulla rivendita che entrerebbe nelle casse biancocelesti in caso di cessione.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW