Connect with us

CalcioMercato

Il Messaggero | Camacho resta in pole per il dopo Biglia. In avanti c’è Azmoun

Published

on

 


Una corsa contro il tempo. Tanti casi da risolvere e quasi impossibile trovare una soluzione rapida, a meno che non ci siano miracoli dell’ ultimo momento, ma viste determinate situazioni, alcune davvero intricate, appare poco probabile. Nella settimana più difficile, la Lazio si ritrova con tanti piccoli e grandi problemi, casi irrisolti, giocatori da piazzare e con alcune trattative in piedi. La più attiva resta sempre quella della punta da affiancare Immobile. Tare è al lavoro con l’ entourage di Azmoun che nel frattempo prosegue a lavorare con il Rubin Kazan. Diversi contatti con i procuratori e non è escluso un blitz degli agenti nella capitale o dello stesso Tare in Russia, anche se al momento non è programmato. E’ la classica situazione di mercato che potrebbe sbloccarsi in qualsiasi istante. Di sicuro, nonostante ci siano almeno altre tre società, la Lazio crede molto in questo ragazzo ed è pronta ad investire almeno una decina di milioni, incluse le commissioni.

INTOPPO Tra il Rostov, che secondo l’ Uefa detiene i diritti del tesseramento, e il Rubin c’ è un contenzioso aperto, ma nelle ultime ore pare ci sia un avvicinamento tra le due società. Tare attende fiducioso. Su un altro tavolo c’ è anche il nome del vice-Biglia. Si tratta di Ignacio Camacho. Dalla Spagna girano voci di una proposta di 7 milioni di euro più 2 di bonus al Malaga che però sarebbe stata respinta. Da Formello non confermano. Nei prossimi giorni, inoltre, tra domani e giovedì, dovrebbe arrivare a Roma Montepaone, l’ agente di Biglia. Il Milan è sempre più freddo nei confronti dell’ argentino e dell’ intera trattativa, ma la Lazio non è da meno. Paradossalmente tutto è ancora aperto. Se il regista dovesse fare dietrofront, resterebbe solo in caso di rinnovo, altrimenti si fa dura. Altro incontro previsto è con Keita, tra i convocati del ritiro. Lotito attende con ansia di poter parlare con il calciatore insieme al suo manager e risolvere una volta per tutte una vicenda complicata. Intanto ad un passo il rinnovo per Palombi. Inzaghi è pronto a partire, ma tutte queste situazioni non lo fanno stare sicuramente tranquillo e a suo agio.

Il Messaggero – Daniele Magliocchetti

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW