Connect with us

CalcioMercato

Mauricio tra Zenit, San Paolo e Besiktas. Il brasiliano: “Voglio giocare ad alti livelli”

Published

on

 


Aveva lasciato Roma per trovare fortuna in Russia, Mauricio Dos Santos. Un anno dopo, il difensore della Lazio, reduce dal prestito allo Spartak Mosca vincitrice del campionato russo, è corteggiato da mezza Europa. «E’ stata una stagione molto buona. Una grande esperienza», ammette il brasiliano classe ‘88. «Durante le partite giocavo da esterno, formando una linea difensiva a quattro. In questo modo, ho migliorato il mio gioco, rendendomi ancora più completo», racconta l’ex Sporting Lisbona. Un’annata positiva sotto tutti i punti di vista, senza dimenticare che «la cosa più importante è aver aiutato la squadra a vincere il titolo».

Cambiamenti. Dal Brasile alla Russia, passando per l’Italia. «La Serie A è più tecnica e l’applicazione tattica è unica, mentre il calcio russo è molto fisico», rivela Mauricio. Le differenze tra i Paesi non riguardano però solo il calcio: «Per vivere in Russia – ricorda il centrale – bisogna  essere preparati all’inverno vero. La temperatura non aiuta, ma Mosca è incredibile e tutto funziona bene. L’Italia ha un fascino particolare ed è più simile al Brasile, che sarà sempre la mia casa».

Futuro. Adesso Mauricio guarda avanti e punta in alto. Per questo non ha perso tempo neanche durante i giorni di relax. «Ho lavorato duramente in vacanza – rivendica il brasiliano. Bisogna festeggiare il campionato, ma voglio essere pronto per ogni occasione e giocare meglio». La Lazio lo ha inserito nella lista dei giocatori che domani sosterranno le visite mediche in Paideia, ma il suo «futuro è ancora incerto». L’elenco dei partenti per il ritiro di Auronzo di Cadore non è ancora ufficiale e mister Inzaghi porterà in Veneto solo 24 giocatori. «Ho già parlato con la Lazio e non tornerò lì. Ho delle offerte dalla Spagna, Turchia (Besiktas, ndr) e Russia (Zenit, ndr)», dichiara Mauricio, corteggiato anche dal San Paolo e convinto che «sarà una grande stagione». Dalla lontana Mosca, tuttavia, non ha mai smesso di seguire i biancocelesti: «Ho visto le partite dell’ultima stagione ed ero felice. Ha giocato molto bene». E tra i protagonisti dell’annata laziale c’è anche Felipe Anderson, amico di Mauricio. «Sono sempre in contatto con lui – ricorda il difensore – Parliamo di tutto e anche di Lazio». Chissà se Felipe riuscirà a convincere Mauricio a restare a Roma. Il difensore, intanto, si augura di trovare una sistemazione che «gli consenta di giocare ad alti livelli». Il Messaggero / V. Cassetta

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Muriqi, il Real Madrid sul calciatore? La Lazio segue interessata

Published

on

 


L’ex attaccante biancoceleste Vedat Muriqi sta brillando nella sua seconda stagione al Mallorca, club spagnolo al quale ha fatto ritorno dopo i suoi positivi mesi in prestito nella seconda parte della scorsa stagione. Un impatto importante, caratterizzato da otto gol e un assist, che hanno contribuito all’undicesimo posto in classifica. Secondo quanto riportato da Damiano Er Faina, il Real Madrid sarebbe sulle tracce del giocatore, al fine di regalare ad Ancelotti un vice Benzema. Nelle scorse settimane si era parlato anche di un interessamento importante da parte dell’Aston Villa, con la Lazio che osserva interessata la situazione, alla luce di una percentuale sulla rivendita che entrerebbe nelle casse biancocelesti in caso di cessione.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW