Connect with us

CalcioMercato

CALCIOMERCATO – Il Chelsea pensa a Keita. Lapadula la chiave per portare Biglia al Milan

Published

on

 


ROMA – Il fattore C può decidere il caso Keita. C come Conte, perché il tecnico del Chelsea sta pensando al senegalese della Lazio per rinforzare la sua squadra. Certo non può essere lui a sostituire Diego Costa e soprattutto Lukaku, primo obiettivo dell’ex ct azzurro e finito invece al Manchester United per la modica cifra di 85,5 milioni di euro, ma Keita a Conte piace e vuole portarlo a Londra. Per consolarsi dell’affare sfumato – tra l’altro Lukaku ha scelto proprio il nemico Mourinho – l’allenatore del club londinese punta all’accoppiata Morata-Keita. Per il primo il Real Madrid chiede 90 milioni (ma a 80 si chiude), per l’attaccante della Lazio sarebbero pronti 15-20 milioni, considerando che è in scadenza di contratto. Lotito ovviamente ne chiederà 30, la trattativa è tutta da impostare ma questa novità può davvero rappresentare la svolta di uno dei tormentoni dell’estate laziale. Di certo c’è che Keita lascerà la Lazio, ma la sua intenzione è di non andare via a parametro zero l’anno prossimo, così si cerca una soluzione che possa accontentare tutti da qui al 31 agosto: in questo senso, il Chelsea è la destinazione ideale.

Ore decisive anche per l’altro tormentone, quello legato a Biglia. Ripresa la trattativa con il Milan, stasera il manager Montepaone è atteso a Roma: l’inserimento del centravanti Lapadula nell’affare potrebbe finalmente sbloccare la situazione. Il Milan valuta l’attaccante ex Pescara 15 milioni, mentre per il regista argentino, anche lui in scadenza di contratto, è disposto a versare 12 milioni alla Lazio, quindi la valutazione complessiva di Biglia sarebbe di 27, cifra che può convincere Lotito a cedere il capitano biancoceleste. Che domani mattina, sabato 8 luglio, è atteso dallo staff medico della Lazio per le visite mediche: se in queste ore arrivasse la svolta nella trattativa con il Milan, l’argentino non partirebbe con il resto della squadra domani per il ritiro di Auronzo.

Giulio Cardone – Repubblica.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Calcio

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW