Connect with us

CalcioMercato

Il Messaggero | Keita aspetta la Juventus o l’Inter, intanto Caicedo chiama Lotito

Published

on

 


Domani è un altro giorno, forse quello giusto per Keita. Riunione a Milano di Lega e in serata (ore 19) i sorteggi dei calendari della prossima Serie A. Inter, Juve e Lazio si vedranno e magari una volta per tutte parleranno: «Da loro non sono arrivate offerte per il senegalese», giura ancora Lotito. E allora i primi a passare all’azione per il Balde giovane potrebbero essere i nerazzurri con i famosi 22 milioni più 3 di bonus per fare uscire allo scoperto Marotta, che trama anche su de Vrij e Milinkovic. In realtà, l’esterno e il difensore biancoceleste erano attesi a scadenza nei piani bianconeri, ma la voglia di fare un tentativo per il centrocampista serbo potrebbe essere la miccia per scongelare la guerra fredda: c’è chi paventa addirittura un’offensiva da 100 milioni per i tre. Difficile comunque sia Keita ad aprire in tempi rapidi un posto da extracomunitario, utile per il tesseramento di Pereiro (rispuntato dall’Olanda, il Psv chiede 14 milioni), ma sopratutto Caicedo, messo fuori rosa dall’Espanyol per decidere il suo futuro. «Aspettiamo ancora un’offerta biancoceleste», faceva sapere ieri il club catalano. Basterebbero addirittura solo 4 milioni, pur di liberarsi dei 10 lordi di stipendio sino al 2019, che han fatto scappare Betis e Girona. Il 28enne ecuadoriano ha già detto sì, ma la Lazio riflette proprio sull’ingaggio netto di 2,5 milioni da top player biancoceleste. A pagarglielo sarebbero i tagli (per lo stesso importo) di Kishna (al Benevento) e Djordjevic: «La Spal non ci ha chiesto né lui né nessun altro giocatore (Marchetti, ndr), ma siamo disponibili a parlare», assicura Lotito a Lanuovaferrara. Non curante dell’allarmismo d’Inzaghi: «Abbiamo già fatto tanti innesti».

Il Messaggero – Alberto Abbate

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW