Connect with us

CalcioMercato

Il Messaggero | Lotito punta all’asta tra Inter e Juve per Keita. Djordjevic verso Benevento

Published

on

 


Dall’esordio in Champions League ai saluti. Nel destino di Keita c’è ancora una volta il Bayer Leverkusen. L’amichevole di questa sera contro i tedeschi potrebbe essere l’ultima gara in biancoceleste per l’attaccante senegalese. Due anni fa, sotto la guida di Pioli, con un gol regalò alla Lazio la vittoria nell’andata dei preliminari. Oggi, dopo un lungo tira e molla per il rinnovo, è più che mai sul piede di partenza e corteggiato da mezza Europa. La storia con la Lazio è al capolinea e Keita vede solo bianconero.

TUTTI PER BALDE. La Juventus però offre meno di 15 milioni di euro. Una cifra ritenuta troppo bassa dal presidente Claudio Lotito che prende in considerazione solo proposte superiori ai 25 milioni di euro. Il numero uno laziale spera che si scateni un’asta per il giocatore, in scadenza di contratto nel 2018, per cederlo al miglior offerente. L’Inter sarebbe pronta ad inserirsi con 22 milioni di euro più 3 di bonus, aggiungendo il cartellino di Eder, pedina gradita a mister Inzaghi. In attesa che l’offerta sia recapitata a Formello, la Lazio si guarda intorno per assicurarsi il post Keita. Svanito il sogno Azmoun, unico profilo per il quale sarebbero stati spesi fino 18 milioni di euro, la società biancoceleste valuta le alternative. Max Kruse, 29enne del Werder Brema, autore di 15 gol e 7 assist nelle ultime 23 presenze in Bundesliga, piace e non poco. Tornato nel giro della nazionale tedesca, l’attaccante farebbe al caso della Lazio, ma al momento sembra aver ripensato ad un possibile addio. Tuttavia, davanti a una proposta di oltre 15 milioni di euro, la trattativa potrebbe aprirsi. Insomma, la Lazio non vuole farsi trovare impreparata e, non appena la situazione legata a Keita si sbloccherà, correrà a prendere il il sostituto. Intanto, il ds Igli Tare lavora alle altre operazioni in uscita.

VENTO BUONO. L’asse con il Benevento è sempre più caldo. Dopo il prestito oneroso di Danilo Cataldi, in giallorosso potrebbero arrivare Kishna e Djordjevic, finiti ai margini del progetto di Inzaghi. Esclusi dal ritiro di Walchsee in Austria insieme a Marchetti, Mohamed e Oikonomidis, i due attaccanti nei prossimi giorni potrebbero già lasciare Formello. Il Benevento è alla ricerca di un centravanti esperto che abbia voglia di mettersi in gioco e Djordjevic sembra l’uomo giusto. Il tecnico dei campani, Marco Baroni, ha già dato il assenso all’operazione e il serbo da tempo ha i bagagli pronti. Valerio Cassetta / Il Messaggero 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW