Connect with us

Per Lei Combattiamo

Zauri: “Lazio incompleta, serve un attaccante di livello. Senza Biglia è dura”

Published

on

 


La stagione della Lazio sta per cominciare. Tra meno di due settimane la squadra di Inzaghi giocherà la Supercoppa contro la Juventus e per tirare le prime somme Luciano Zauri è intervenuto ai microfoni di TMWRadio. Ecco le dichiarazioni dell’ex difensore biancoceleste, che nella scorsa stagione ha fatto parte dello staff di Massimo Oddo a Pescara:

Lucas Leiva può non far rimpiangere Biglia?

“La cessione di Biglia, che è stato il faro della Lazio, pesa molto. Lucas Leiva ha un profilo internazionale, ma gli servirà del tempo per adattarsi al calcio italiano. Rispetto alla Juventus, i biancocelesti sono incompleti. Ma la squadra di Inzaghi è quadrata, l’ha dimostrato ampiamente lo scorso anno”.

La posizione di Felipe Anderson:

“L’anno scorso la Lazio ha alternato due moduli, il 3-5-2 e il 4-3-3. Felipe ha giocato anche come quinto di centrocampo, ma le sue caratteristiche sono ben altre. Il suo ruolo è quello di esterno nel 4-3-3. Se ha pochi compiti difensivi, rende meglio in fase di possesso palla diventando devastante”.

Quanto perde la Lazio senza Keita? Come si può sostituirlo?

“Keita negli ultimi mesi della scorsa stagione è stato l’uomo in più, l’arma decisiva. Perderlo è un problema, dato che ha fatto benissimo. Per qualità e prospettiva è difficile da sostituire. Sembrava che potesse arrivare il Papu Gomez, il sostituto ideale, ma ha rinnovato con l’Atalanta e quindi difficilmente verrà a Roma”.

Che tipo di campionato può fare la Lazio?

“La rosa attuale è importante, ma ancora incompleta se si considera che ci sarà anche l’Europa League da affrontare. Serve ancora un attaccante da affiancare Immobile e se dovesse partire Keita, serve prenderne uno dal profilo importante”

Il Pescara in B:

“La scelta di Zeman in panchina è importante. Hanno scelto gli uomini con accuratezza, anche se adesso in rosa ci sono alcuni elementi sul mercato come Zampano e Bovo. Se loro dovessero rimanere, potranno fare la differenza in Serie B. Averli o non averli inciderà molto sul futuro del Pescara, senza di loro difficilmente la squadra riuscirà a lottare per i play-off”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW