Connect with us

CalcioMercato

CorSera | Sabatini voleva Keita alla Roma, ora spinge per portarlo all’Inter

Published

on

 


L’Inter è diventata il miglior alleato della Lazio nella telenovela di mercato legata al futuro di Keita. Non volendo dare soddisfazione alla Juve attendista, sicura di essere la preferita dell’esterno d’attacco ispano-senegalese, il presidente Lotito si è convinto ad aprire le porte alla corte serrata della dirigenza nerazzurra, pronta a fare un’offerta non inferiore ai 25 milioni. Il maggiore sponsor dell’affare resta il d.s. Sabatini, così pazzo di Keita da aver pensato dodici mesi fa di portarlo dall’altra parte del Tevere, incurante nelle possibili conseguenze generate dal passaggio alla Roma del numero 14 biancoceleste. Pure a Spalletti non dispiacerebbe consegnare la fascia sinistra a chi è stato capace di timbrare 16 volte il cartellino nella passata stagione, ma sa che prima bisognerà trovare una destinazione gradita a Perisic o Candreva. Scenario che la Lazio spera di poter tramutare in realtà al più presto, considerato anche che la frequenza degli scambi di idee tra l’Inter e l’entourage di Keita sembra essersi fatta più serrata nelle ultime ore.

Respinte al mittente le avances di West Ham, Milan e Napoli,nelle settimane scorse, ora non pare esserci la stessa intransigenza nei confronti dei nerazzurri. Alla vigilia dell’amichevole di domani contro il Malaga, ultimo test prima della sfida contro la Juve nella Supercoppa del 13 agosto, Simone Inzaghi sta cercando di capire quale sarà la Lazio che si troverà ad allenare a fine agosto. Un gruppo forse costretto a salutare gli aventiniani Keita e De Vrij – quest’ultimo messo alle strette dalla dirigenza, ma ancora sordo ai desiderata biancocelesti -, che potrebbe invece arricchirsi delle giocate del ventisettenne esterno del Porto Yacine Brahimi. Attaccante di fascia molto apprezzato dal tecnico laziale, che ha chiesto a Tare di fare di tutto per portarlo a Roma, in caso di addio del suo «figliol prodigo» Balde Keita. In alternativa è sempre caldo il nome di Azmoun, mentre dai continui contatti con la Seg, agenzia che cura pure gli interessi di De Vrij, ha iniziato a prendere consistenza l’ipotesi Ramselaar, ala del Psv Eindhoven con le caratteristiche giuste per esaltarsi nell’idea di gioco di Inzaghi.

Corriere della Sera – Sergio Torrisi

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW