Connect with us

CalcioMercato

CorSera | Verso la Supercoppa: la Lazio imbattuta sfida la Juve degli imbattibili

Published

on

 


La Juve è invincibile per antonomasia, la Lazio lo è in questa estate vissuta in giro per l’Europa. Da Auronzo a Malaga, passando per l’Austria, i biancocelesti sanno solo vincere. E sono pronti per sfidare i campioni d’Italia. Appuntamento domenica, 20.45, stadio Olimpico: in palio la Supercoppa.

I RISULTATI Sette partite, sette vittorie; 47 gol segnati, 3 subiti. Gli avversari incontrati non erano fenomenali e spesso di categoria inferiore, però la Lazio non ha avuto esitazioni nemmeno nel primo confronto di serie A (con la Spal) e in due gare internazionali con rivali di buon livello (Bayer Leverkusen e Malaga). Le amichevoli contano niente, i primi risultati ufficiali le cancelleranno, ma vincere aiuta a vincere e permette di lavorare in tranquillità.

IL MERCATO Largamente incompleto, soprattutto in previsione della cessione di Keita. E condotto al risparmio, come al solito: 6 milioni per Marusic, 5 per Leiva, 4 per Caicedo, Di Gennaro gratis. I primi due, comunque, sono già stati convincenti. La sensazione è che la Lazio possa affrontare la stagione con un organico di qualità numericamente ridotto, aspetto che – con l’impegno europeo – potrebbe mettere in difficoltà Inzaghi.

GLI UOMINI CHIAVE Soprattutto Immobile, già trascinatore come nella scorsa stagione. Ma anche De Vrij: confortanti i 75′ giocati in Spagna. Certi lampi entusiasmanti sa però regalarli solo Keita, soprattutto se Felipe Anderson non sta bene (è fermo da una settimana per un problema muscolare accusato nell’amichevole con il Bayer). Rinunciare al senegalese contro la Juve, in nome di una trattativa di mercato che dovrebbe vederlo presto in bianconero, potrebbe rivelarsi un autogol.

DA MIGLIORARE C’è un piccolo allarme in difesa per domenica sera: Radu e Hoedt sono acciaccati (e l’olandese è anche uomo mercato), Bastos è squalificato. Parolo e Milinkovic-Savic non sono ancora al top: il primo ha cominciato in ritardo la preparazione causa infortunio, il secondo fatica a entrare in condizione per la sua struttura fisica. Niente di preoccupante, però.

IL MORALE Alle stelle, almeno quello dell’ambiente. I tifosi volano sui risultati della scorsa stagione e sull’ottimo precampionato, si abbonano, acquistano biglietti per la Supercoppa. Inzaghi – realista e lucido – ritiene che la rosa sia troppo ristretta e teme che il mercato non gli consegni gli uomini che ha chiesto.

Corriere della Sera – Stefano Agresti

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW