Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ferretti: “La Lazio ha meritato per il gioco e per il sacrificio messo in campo. Ha una chiara identità di gioco”

Published

on

 


Stefano Ferretti, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “La Lazio ha meritato per il gioco, per l’impegno e per il sacrificio messo in campo dai calciatori biancocelesti di vincere la Supercoppa italiana, anche Allegri lo ha intelligentemente ammesso. Gli uomini di Inzaghi non avevano comunque approcciato bene alla sfida subendo le trame bianconere nei primi minuti. La Lazio ha una chiara identità di gioco ed è ben disposta dal mister Simone Inzaghi.

Dopo il secondo gol di Dybala, la capacità dei biancocelesti di riversarsi nella metà campo avversaria ha impressionato tutti. La formazione capitolina ha voluto fortemente la vittoria, riscattando gli ultimi precedenti negativi registrati contro la Juventus. C’è stata una notevole crescita nella rosa biancoceleste: Luis Alberto è molto maturato, Lucas Leiva ha dimostrato il suo valore e Immobile ha sempre tenuto sulle spine la difesa juventina.

La squadra capitolina è giovane e può togliere ancora molte soddisfazioni ai tifosi biancocelesti. La Lazio, inoltre, può ancora crescere: all’interno dello spogliatoio c’è più consapevolezza ed Inzaghi sta lavorando molto sotto questo punto di vista per migliorare la personalità e l’identità della sua squadra. Il centrocampo biancoceleste è tra i migliori del campionato: quest’ultimo reparto ha grandi capacità d’inserimento ed è un’arma importantissima per la Prima Squadra della Capitale”.

sslazio.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW