Connect with us

Per Lei Combattiamo

ESCLUSIVA | Pantani: “Di Canio l’imitazione che mi ha dato più soddisfazione. La SPAL? Mi auguro sia il nuovo Chievo”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Non si può far ridere, se non si è sofferto“, frase storica del maestro Woody Allen rilasciata al programma americano, Letterman Show nel 2013. Molti attori comici, imitatori, hanno sposato alla lettera questo “comandamento”, tra cui Ubaldo Pantani: “Molti di noi hanno avuto un disagio, un senso di inadeguatezza verso la vita, questo ha spinto ad elaborare meglio alcune dinamiche, che poi sono state fondamentali per iniziare il mio percorso lavorativo“. One man show della trasmissione Quelli che il calcio. Di Canio, Renzi, Allegri, Sarri i personaggi più noti interpretati dal comico toscano, grande tifoso della SPAL, intervenuto in esclusiva ai microfoni di LazioPress.it: “Siamo tra persone giovani, diamoci del tu“, la conversazione inizia in modo alquanto scontato con una risata: “Sono indaffarato in questi giorni con le riprese di un film, con il lazialissimo Fausto Brizzi, ma domenica sarò allo stadio, con uno striscione: ‘Finalmente in A, erano secoli che mi prendevate per in giro’“.

Molte sono le imitazioni che ti hanno reso famoso. Qual è il personaggio che ti ha dato più soddisfazione? I diretti interessati ti hanno mai chiamato?

Ultimamente il contatto diretto non c’è più come un tempo, prima era molto più semplice. Non è un male, perchè non conoscere di persona il proprio personaggio aiuta, anche ad applicarti meglio, per scoprire i dettagli più difficili da captare. Allegri lo conosco di persona e più volte mi ha fatto dei complimenti molto carini. Lapo è diventato mio amico dopo aver fatto la sua imitazione e tante volte nel farla mi imbarazzo anche. Nel mio lavoro non si può programmare, è tutto frutto dell’istinto. Mi piace dire, che le mie creazioni nascono da dei gruppi di Whatsapp immaginari, un mondo di fantasia dove sono tutti amici del sottoscritto“.

ubaldo pantani Di Canio

GENERALMENTE CERCO DI FARE PERSONAGGI INEDITI, PROPRIO PER QUESTO HO INIZIATO A STUDIARE PAOLO DI CANIO. NON LO CONOSCO DI PERSONA, SPERO CHE SI DIVERTA NEL GUARDARSI. HO SCELTO UNA VIA FACILE RISPOLVERANDO UN SUO IPOTETICO AMORE NOSTALGICO PER GLI ANNI CHE FURONO. CI TENGO A DIRE CHE SI TRATTA DI UNA FORZATURA COMICA. PAOLO NON E’ UN RAZZISTA E IO CI CREDO

Domenica esordio in A per la SPAL, dopo tanti anni. E’ il teatro migliore l’Olimpico?

Sarà emozionante giocare a Roma. Ieri ho sciolto il mio voto fatto lo scorso anno in occasione di una promozione in massima serie. Raggiungere Ferrara in bici, con la maglia della squadra. Ho salutato la squadra, abbiamo fatto le foto con i ragazzi. Stento ancora a crederci, come del resto tutti gli altri tifosi. Inaugurare la prima con la Lazio è un regalo per il campionato fatto nella passata stagione“.

INZAGHI E SEMPLICI SONO STATE LE DUE RIVELAZIONI DELLO SCORSO CAMPIONATO. IL MISTER TOSCANO CI HA REGALATO UN SOGNO, DAL QUALE NON VOGLIAMO SVEGLIARCI. SIMONE E’ STATO MOLTO BRAVO. QUESTA LAZIO RISPECCHIA IL SUO CARATTERE DI NON MOLLARE MAI. E’ SICURAMENTE UN PREDESTINATO

pantani allegri

Da grande amante del calcio inglese, cosa pensi di Leiva? Sarà in grado di non far rimpiangere Biglia?

I biancocelesti hanno una grande rosa. I giovani come Murgia, Palombi, che faranno sicuramente bene. Il centrocampista è pronto per far parte della rosa titolare, il gol allo scadere nella finale di Supercoppa è la dimostrazione lampante che stiamo parlando di un giocatore giovane, ma con grande personalità. Amo la Premier League e il Crystal Palace. Lieva è un signor calciatore, parla il suo curriculum. Prende il posto di Biglia, che a mio avviso è fortissimo, ma sono sicuro che non lo farà rimpiangere. Credo che al brasiliano, però, serva tempo per entrare in condizione e capire il campionato italiano. Il vero Leiva si vedrà da Dicembre in poi”.

IL NOSTRO SOGNO DA TIFOSI E’ EMULARE LA FAVOLA DEL CHIEVO. CI SONO TUTTI I PRESUPPOSTI PER RESTARE NELLA MASSIMA SERIE A LUNGO. LA PRESIDENZA INSIEME AL DIRETTORE SPORTIVO VAGNATI HANNO FATTO UN LAVORO INCREDIBILE E SONO SICURO CHE SI RIPETERANNO ANCHE IN FUTURO”.

pantani Sarri

Tra tutti i giocatori della rosa laziale, qual è il tuo preferito?

Forse andrò controcorrente non citando i soliti nomi, come: Anderson, Immobile, Milinkovic. Dico Bastos. Un difensore a mio avviso fortissimo, quasi da altri tempi. Forte fisicamente e nello scatto. Non perde mai un contrasto e per gli attaccanti avversari è difficile uscire dalla battaglia vincitori. Con un pò di continuità diventerà uno dei più bravi nel nostro campionato”. 

 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW