Connect with us

CalcioMercato

Gabriele Pin, ex vice allenatore del Valencia: “Nani un grande acquisto per la Lazio. Eccellente come giocatore ma non solo…”

Published

on

 


Gabriele Pin, ex vice allenatore del Valencia, alla Redazione di Radio Incontro: “Nani un grande acquisto per la Lazio. Eccellente come giocatore ma non solo…”.

“Con l’acquisto di Nani la Lazio ha realizzato un grande colpo per il rafforzamento della sua rosa. Prandelli ed io lo abbiamo allenato lo scorso anno a Valencia in un campionato come la Liga spagnola, ennesimo palcoscenico in cui il portoghese ha mostrato la sua indiscutibile qualità. Il suo curriculum parla già da solo, con il Manchester United di Sir Alex Ferguson ha vinto tutto, è il vice capitano del Portogallo fresco campione d’Europa, ma nel calcio dei grandi Nani ci può ancora stare perchè ha ancora tanto da dare. Non solo in campo… Osservando Nani capisci cosa vuol dire mentalità vincente, cultura del lavoro, personalità, elementi che ne ha hanno fatto un professionista esemplare in campo e fuori. Un esempio? Quando Nani tornò a Valencia dopo aver celebrato il trionfo con la sua nazionale agli europei di Francia 2016, si mise subito a disposizione di Prandelli senza aver fatto praticamente le vacanze nonostante fosse comprensibilmente affaticato per essere pronto al più presto possibile per il campionato. La Lazio ed i laziali se ne accorgeranno e apprezzeranno….”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Calcio

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW