Connect with us

CalcioMercato

Il Messaggero | Paletta ci ripensa, in difesa Jach o Tonelli

Published

on

 


IL CASO Mercato con gli straordinari anche in difesa. Paletta riflette, la Lazio furibonda ma tratta ancora, vira su Jach e nel frattempo le viene offerto Tonelli e pure de Wijs. Una frenata sul più bello, quando praticamente era l’ ora delle firme. Trovato l’ accordo con il Milan per il trasferimento a titolo definitivo del difensore italo-argentino sulla base di circa 2 milioni, il giocatore fa un dietrofront improvviso. Chiama il suo manager Guastadisegno per rivedere gli accordi, ma il procuratore, prima di avvisare la società laziale, fa girare la notizia. Cosa, questa, che manda su tutte le furie i dirigenti biancocelesti che erano in attesa di mettersi in contatto con Paletta stesso e il suo agente. Una mossa per chiedere di più sia da parte del difensore che, probabilmente, dal suo agente. Il diesse Tare, insieme al presidente Lotito, furenti, si mettono in contatto con il duo argentino per avere chiarimenti. Un’ operazione che si è bloccata prima dell’ ora di pranzo, per poi ripartire in tarda serata.
LE ALTERNATIVE Mentre si cerca di mettere una toppa e concludere comunque la trattativa con Paletta, contestualmente la Lazio si attiva per cercare altri difensori. E così rimette in piedi l’ affare con il polacco Jaroslaw Jach che aveva trovato l’ accordo con lo Zenit, ma non con la sua società. Per i russi il centrale non è un titolare, ma una valida riserva. Di fretta e furia gli intermediari italiani richiamano lo Zaglebie Lubin e trattano.
Un’ operazione difficile, anche perché sul centrale polacco si sono inserite anche lo Sporting e il Benfica.
La Lazio, comunque, c’ è e tenta di strappare un sì fino all’ ultimo. Per Paletta e Jach si decide in extremis, anche se da una parte c’ è Inzaghi che spinge per il milanista. Pare, infatti, che nella giornata convulsa di ieri, il tecnico italiano abbia contattato direttamente il giocatore, cercando di convincerlo. Due trattative, per Paletta e Jach, che vengono portate avanti allo stesso modo, anche se una preferenza tecnica c’ è ed è sull’ ex della nazionale italiana. La sorpresa riguarderebbe Tonelli, un vecchio pallino del club biancoceleste. Il Napoli, che lo sta trattando con Chievo e Samp, visti gli ottimi rapporti con la Lazio, l’ avrebbe proposto a Lotito. Un prestito oneroso con riscatto per il prossimo anno a circa 8 milioni. Un affare che si è tentato di portare avanti alla fine di maggio, ma poi la Lazio ha declinato. Ora gli scenari sono diversi, quasi ribaltati e Inzaghi freme per avere i giocatori richiesti un esperto in difesa e un altro altrettanto in attacco. Oggi è l’ ultimo giorno, con Paletta che, nonostante tutto, resta il favorito, ma occhio al polacco, all’ olandese de Wijs e la Seg, più Tonelli. Tutti sono in ballo.
Daniele Magliocchetti / Il Messaggero

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “I biancocelesti monitorano Taremi del Porto”. I dettagli

Published

on

 


Tutti i maggiori campionati europei sono fermi, a causa del Mondiale in Qatar che è partito da ormai una settimana. Ciò non distoglie l’attenzione dal calciomercato invernale, utile a rifonrazre le rose in vista della ripartenza a gennaio. La Lazio ha necessità di puntellare due ruoli specifici, l’attacco e la difesa. Sul fronte terzini sinistri sono vari i nomi fatti negli ultimi mesi, con la Società che sarebbe pronta ad accontentare le richieste di Sarri. Discorso un pò diverso per l’attacco, dove il tecnico ha richiesto un vice-Immobile, ma il club non sarebbe così volenteroso di investire in quel ruolo e almeno fino all’estate preferirebbe continuare con Felipe Anderson spostato in avanti. Tuttavia, nelle ultime ore sono stati esplorati diversi profili, che potrebbero far comodo alla Lazio in quel ruolo. Tra questi c’è Mehdi Taremi, attaccante 30enne del Porto, attualmente impegnato con il suo Iran ai Mondiali. Si tratta di un giocatore forte fisicamente, alto, con una buona tecnica ed un importante fiuto del gol. Secondo quanto riportato dal giornalista turco Ekrem Konur, il club biancoceleste starebbe monitorando la situazione a lui legata, per poi avanzare eventualmente un’offerta al Porto per portarlo a Roma a gennaio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW