Connect with us

Per Lei Combattiamo

“Questa Lazio è più forte”

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


Pochi giorni fa, al termine del mercato estivo, vi avevamo chiesto se questa Lazio fosse più o meno forte di quella della passata stagione. Ebbene, per il 45% di voi lo è! Mentre il 33% giudica la squadra di pari valore, solo il 22% la ritiene più debole. Un risultato dettato soprattutto dalla proficua compagni acquisti, che ha permesso poi di poter acquistare giocatori del calibro di Lucas Leiva e Nani. Analizziamo quindi il perché della vostra scelta

– Meno qualità, più solidità 

Le cessioni di Biglia, Keita e Hoedt hanno fatto storcere il naso ad alcuni. Effettivamente i tre partenti rappresentavano il presente ed il futuro della squadra. Le chiavi del centrocampo erano affidate all’argentino, l’attacco godeva degli spunti del senegalese, mentre l’olandese era l’erede designato di de Vrij. Cessioni che dal punto di vista tattico sarebbero state difficili da colmare, ma che dal punto di vista economico sarebbero state inevitabili: in tre 67 milioni di euro. Ma qualità non è sempre sinonimo di forza. La società ha infatti svolto una campagna acquistati di livello, acquistando un giusto mix di giovani e veterani. Lucas Leiva, Nani, Caceres (che arriverà a gennaio) e Caicedo. Calciatori che offrono esperienza, soprattutto per l’Europa League, e solidità ad un gruppo giovane ed affamato. La panchina inoltre è stata allungata grazie agli arrivi di Marusic, Bruno Jordao, Pedro Neto e Di Gennaro. Starà adesso ad Inzaghi schierare la miglior squadra possibile.

Lucas Leiva of Lazio during the Italian Supercup Final match between Juventus and Lazio at Stadio Olimpico, Rome, Italy on 13 August 2017. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Lucas Leiva of Lazio during the Italian Supercup Final match between Juventus and Lazio at Stadio Olimpico, Rome, Italy on 13 August 2017. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

– 3-5-2 o 4-3-3?

Se l’anno scorso il modulo di partenza era quello con la difesa a 4, quest’anno il tecnico biancoceleste ha deciso di plasmare la sua Lazio con la difesa a 3. Un modulo certamente più prudente che offre maggiore compattezza a livello difensivo. L’arrivo di Nani cambia però nuovamente le carte in tavola. Il ritorno ad un modulo a 3 attaccanti prende sempre più forma. Anderson tornerebbe a giocare alto a destra, Immobile sarebbe finalmente supportato. Milinkovic galleggerebbe a centrocampo, offrendo copertura in fase di non possesso, e centimetri in avanti in fase di spinta. Un’opzione che permetterebbe alla Lazio di tornare ad imporre un gioco più veloce e spumeggiante. Fondamentale sarà quindi la capacità di adattarsi all’avversario e di saper cambiare modulo a gara in corso.

VERONA, VERONA - AUGUST 27:  Segej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrates a second goal during the Serie A match between AC Chievo Verona and SS Lazio at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on August 27, 2017 in Verona, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

VERONA, VERONA – AUGUST 27: Segej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrates a second goal during the Serie A match between AC Chievo Verona and SS Lazio at Stadio Marc’Antonio Bentegodi on August 27, 2017 in Verona, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Portogallo senza problemi contro la Svizzera: 6-1 e quarti di finale

Published

on

 


Termina l’ultima sfida di questi ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Tra Portogallo e Svizzera finisce 6-1, un risultato schiacciante raggiunto grazie ai gol di Ramos G. (tripletta), Pepe e Guerreiro e Leao. Portogallo che passa dunque ai quarti dove incontrerà il Marocco. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW