Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Bonatti: “Buona la prestazione, è mancato il cinismo. Proveremo a rifarci subito”

Published

on

 


Inizia nel peggiore dei modi il campionato della Lazio Primavera, che perde di misura contro il Chievo. Generosa la prestazione dei biancocelesti, condita però da troppe sbavature e poca incisività sotto porta. A fine gara è arrivato il commento a caldo di Andrea Bonatti, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: “Quando l’avversario è alle corde ma non sei abbastanza cinico da sbloccare la gara è la legge del calcio prendere gol. Poi diventa tutto complicato perché gli spazi si riducono. Il Chievo ci ha concesso tanto ma non siamo stati abili a sfruttare le occasioni, c’è stato poco cinismo e questa ha contato tanto. In attacco eravamo contati e ho dovuto ricorrere ai centrocampisti, è chiaro che questo condiziona l’incisività sotto porta. Non guardo comunque agli assenti, mi dispiace per il risultato che non reputo veritiero in base a quanto visto in campo. Cerchiamo di prendere questa sconfitta con lo spirito giusto, provando a rifarci già dalla prossima. Sono soddisfatto della prestazione e della manovra offerta, l’errore forse è stato non attaccare troppo la profondità. I contenuti provati in allenamento sono stati applicati, anche la forma fisica dei ragazzi è buona. La soddisfazione è però parziale perché chiaramente conta il risultato”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Germania eliminata e Giappone primo nel girone: Spagna seconda

Published

on

 


Succede di tutto nel Gruppo E, che ha visto continui ribaltamenti di fronte decisivi ai fini della classifica finale del girone. Partendo dal match tra Costa Rica e Germania, la vittoria tedesca per 2-4 non basta comunque per la nazionale guidata da Flick: i tedeschi vengono dunque eliminati nella fase a gironi per il secondo Mondiale consecutivo. La Germania era passata in vantaggio grazie al gol di Gnabry, al quale nel secondo tempo la Costa Rica aveva risposto con Teiera e Vargas, che avevano fatto sognare la qualificazione per alcuni minuti con il momentaneo 1-2. Da qui la rimonta tedesca, arrivata con la doppietta di Havertz e dal gol di Fullkrug.

Nel match tra Giappone e Spagna le furie rosse erano passate in vantaggio grazie alla rete di Morata, con il Giappone che però in avvio di secondo tempo ha ribaltato il match con i gol di Doan e Tanaka, arrivati al 48′ e al 51′, decisivi si fini della vittoria giapponese, arrivata per 2-1. Da quel momento la Spagna ha anche rischiato l’eliminazione, complice l’estemporaneo vantaggio del Costa Rica. La classifica finale fa registrare dunque il primo posto del Giappon, che affronterà agli ottavi la Croazia, e il secondo della Spagna, che affronterà invece il Marocco.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW