Connect with us

Per Lei Combattiamo

LA MOVIOLA | Un rigore su due: Rocchi non brilla

Published

on

 


Termina 4 a 1 la gara tra Lazio-Milan, posticipata alle 16.00 causa maltempo. Positiva la direzione arbitrale del sig. Rocchi, che ha dovuto affrontare non pochi episodi dubbi. Ecco la moviola nel dettaglio a cura di LazioPress.it:

PRIMO TEMPO

16′ – L’Olimpico chiede a gran voce un rigore per un contatto tra Calabria e Immobile. Diversa la decisione dell’arbitro Rocchi, che non fischia il penalty reputando troppo leggera la spinta del difensore rossonero;

25′ Ancora un episodio dubbio in area di rigore del Milan, con Luis Alberto che cade dopo un contatto con Musacchio: è evidente il tocco del centrale rossonero sul piede del giocatore della Lazio. Sbagliato non concedere il tiro dagli undici metri;

37′ RIGORE LAZIO! Luis Alberto entra in area, passa tra Kessiè e Calabria e viene atterrato dall’ex Atalanta: questa volta Rocchi concede il rigore;

SECONDO TEMPO

12′ GOL DEL MILAN. Al momento del tiro di Calhanoglu, il centrocampista rossonero è tenuto in gioco da Bastos. Dopo un’attesa di qualche secondo, Rocchi convalida correttamente la rete del 4-1;

13′ AMMONIZIONE LULIC –  Entrata in ritardo su Montolivo. Ineccepibile la sanzione;

24′ AMMONIZIONE PAROLO – Fallo tattico, da dietro, su Calhanoglu: giustamente Parolo finisce sul taccuino di Rocchi;

42′ AMMONIZIONE BONAVENTURA – Brutta entrata, causata dalla frustrazione del punteggio, del giocatore rossonero ai danni di Luis Alberto. Non protesta neanche per il giallo;

47′ ESPULSIONE PAROLO – Rocchi tira fuori il secondo cartellino per Parolo, reo di una entrata da dietro su Biglia. Forse troppo fiscale qui l’arbitro, dato che il laziale prende anche la palla, ma viene punita la pericolosità dell’intervento; 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW