Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tavecchio: “I tempi del Var sono dovuti alle tecnologie, non agli arbitri”

Published

on

 


Ansa – “I tempi del Var sono dovuti alle tecnologie, non agli arbitri. Il problema che dovrà essere rivisitato è di tipo tecnologico”. Lo dice il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, al termine del consiglio Figc in merito ai tempi per le decisioni prese dagli arbitri con la Var, da molto giudicati troppo lunghi. “Personalmente penso sia corretto far chiudere il calciomercato prima dell’inizio dei campionati, come faranno in Premier League. E’ un discorso che verrà affrontato dalle Leghe” ha aggiunto Tavecchio. Sull’argomento, è intervenuto anche il dg della Federcalcio nonché membro del Comitato esecutivo della Uefa, Michele Uva, affermando che “la cosa più complicata è uniformare tutti i campionati, c’è un problema che va affrontato e lo faremo a Ginevra martedì alla Uefa”. La chiusura anticipata del mercato è avallata anche dall’Associazione italiana calciatori, oggi tornata in Consiglio dopo aver disertato l’ultima seduta in segno di protesta.

Ansa.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Germania eliminata e Giappone primo nel girone: Spagna seconda

Published

on

 


Succede di tutto nel Gruppo E, che ha visto continui ribaltamenti di fronte decisivi ai fini della classifica finale del girone. Partendo dal match tra Costa Rica e Germania, la vittoria tedesca per 2-4 non basta comunque per la nazionale guidata da Flick: i tedeschi vengono dunque eliminati nella fase a gironi per il secondo Mondiale consecutivo. La Germania era passata in vantaggio grazie al gol di Gnabry, al quale nel secondo tempo la Costa Rica aveva risposto con Teiera e Vargas, che avevano fatto sognare la qualificazione per alcuni minuti con il momentaneo 1-2. Da qui la rimonta tedesca, arrivata con la doppietta di Havertz e dal gol di Fullkrug.

Nel match tra Giappone e Spagna le furie rosse erano passate in vantaggio grazie alla rete di Morata, con il Giappone che però in avvio di secondo tempo ha ribaltato il match con i gol di Doan e Tanaka, arrivati al 48′ e al 51′, decisivi si fini della vittoria giapponese, arrivata per 2-1. Da quel momento la Spagna ha anche rischiato l’eliminazione, complice l’estemporaneo vantaggio del Costa Rica. La classifica finale fa registrare dunque il primo posto del Giappon, che affronterà agli ottavi la Croazia, e il secondo della Spagna, che affronterà invece il Marocco.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW