Connect with us

Per Lei Combattiamo

Amuleto Murgia: i biancocelesti soffrono e vincono. Esordio vittorioso per Inzaghi in Europa

Published

on

 


Esordio trionfante in Europa da allenatore per Simone Inzaghi. La Lazio chiude la pratica Vitesse con una vittoria particolarmente e inaspettatamente sofferta. Murgia salva ancora una volta la compagine biancoceleste e sigla la rete del 3-2.

Brivido iniziale per i biancocelesti che dopo soli due minuti rischiano già di passare in svantaggio: errore della difesa che sbaglia i tempi di un intervento e permette a Linssen di trovarsi a tu per tu con Strakosha. Nella fase iniziale la Lazio fatica a trovare la giusta quadratura e ad aggredire con la consueta determinazione la metà campo avversaria. Caicedo si fa vedere al 7′ quando riesce a sfruttare una disattenzione della retroguardia olandese  ma non centra lo specchio della porta. C’è poca intensità e fluidità nel gioco degli uomini di Inzaghi che si limitano quantomeno a controllare la gara nella prima mezz’ora di gioco. Si rendono pericolosi soltanto sui calci piazzati: in tal senso, è da segnalare lo stacco di testa di De Vrij al 24′ che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Di Gennaro, sfiora la traversa. La Lazio paga caro un grave errore di Bastos al 33′ quando Matavz, lasciato solo dall’angolano, batte l’estremo difensore biancoceleste. Il primo tempo si chiude sul parziale di 1-0: ha dato pochi frutti e garanzie l’ampio turnover per cui ha optato Inzaghi.

Nella ripresa la Lazio scende in campo con un titolare in più: dentro Immobile, fuori Luiz Felipe. Inzaghi aumenta il carico offensivo passando ad 4-3-1-2 con Lukaku e Marusic arretrati. Lo spirito è quello giusto e al 51′ Parolo pareggia i conti con uno splendido sinistro al volo. Il Vitesse risponde immediatamente mettendo in pericolo la porta difesa da Strakosha. Al 58′, infatti, arriva il gol in qualche modo preannunciato. Stessa scena del gol subito nel primo tempo: Linssen anticipa Marusic e va in gol totalmente indisturbato. Lazio di nuovo in svantaggio e il tecnico biancoceleste inserisce un altro titolarissimo, entra Milinkovic al posto di un Di Gennaro un po’ sottotono ma comunque sufficiente. I ritmi si alzano e i capitolini trovano il gol del pareggio con il guizzo di Immobile proprio nel momento di maggiore difficoltà. Prezioso il tocco di tacco di Caicedo che va a servire l’attaccante campano nell’azione del 2-2. Il pareggio dona fiducia e sprint ai biancocelesti che al 75′ trovano la rete del vantaggio con Murgia, l’uomo del 3-2: Immobile serve il centrocampista classe ’96 che non sbaglia a tu per tu con Passver. Nei minuti finali gli olandesi tentano l’arrembaggio in area di rigore, ahimé, senza successo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW