Connect with us

Per Lei Combattiamo

Martina: “Col Genoa sarà una bella partita. Lulic? Attaccatissimo alla Lazio. Strakosha affidabile ma non spettacolare”

Published

on

 


Silvano Martina è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia. L’ex Lazio inizia con due battute sul ruolo che meglio conosce, dicendo la sua sugli estremi difensori in circolazione: “Buffon potrebbe salutare dopo Russia 2018. Perin potrebbe ritrovarsi secondo in Nazionale. Sta ritrovando la condizione ed è un profilo di primissimo livello. Strakosha è stato una piacevole sorpresa. Non è molto spettacolare e forse per questo non è molto reclamizzato, ma ci sa fare. La Lazio su Perin un pensiero ce l’ha fatto ma dopo aver scoperto le qualità di Strakosha si sarà fermata prima di fare offerte. Così ha risparmiato soldi e si è ritrovato un profilo affidabile. In Nazionale Donnarumma e Perin ok, ma non trascurerei alcuni giovani che potranno insidiarli. Meret è un talento assoluto. Vedremo. Chiaramente Donnarumma sta facendo stagioni importanti e ha una grande struttura fisica. Secondo me se la giocheranno questi tre come negli anni ’70. Non trascuriamo poi Scuffet e Sirigu“.

Genoa-Lazio:La Lazio comunque è una squadra di primissimo ordine. Il Genoa penso che dopo aver cambiato tanto potrà comunque fare un buon campionato. Il Genoa ha due piccoli vantaggi, il fattore campo e una Lazio reduce dalle fatiche di coppa. Ne uscirà una gara bella ed equilibrata“.

Marchetti:Mi dispiace molto per lui. Credo che sia un portiere importante. È un ruolo però particolare. Può giocarci solo uno. Rischia di stare fermo a lungo. Non conosco i dettagli e non sono a conoscenza di eventuali trattative. Facendo eventuali panoramiche non vedo squadre in Italia che possano puntarci, più all’estero“.

Rotazione anche in porta:Concettualmente non sono favorevole. Il portiere non deve fare gare con il secondo, deve avere la sua serenità e il suo equilibrio. Oggi i tempi sono un po’ campionati perché ci sono oltre 50 partite mentre una volta erano già tante 38″.

Lulic: “Un bosniaco capitano della Lazio è un onore. Calciatore importante che ha sempre fatto bene. Ragazzo serissimo, attaccato alla società. Dà sempre tutto in campo“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Portogallo senza problemi contro la Svizzera: 6-1 e quarti di finale

Published

on

 


Termina l’ultima sfida di questi ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Tra Portogallo e Svizzera finisce 6-1, un risultato schiacciante raggiunto grazie ai gol di Ramos G. (tripletta), Pepe e Guerreiro e Leao. Portogallo che passa dunque ai quarti dove incontrerà il Marocco. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW