Connect with us

Per Lei Combattiamo

Inzaghi: “Rammarico dopo un ottimo primo tempo. Tanta sfortuna, ma dobbiamo essere bravi e andare avanti”

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Sono parole di rammarico quelle di Simone Inzaghi raccolte dai microfoni di RadioRai dopo la pesante sconfitta della Lazio contro il Napoli allo stadio Olimpico: “C’è rammarico dopo l’ottimo primo tempo. Abbiamo perso tanti giocatori per infortunio, avendo già problemi in difesa: avrei voluto giocare la ripresa come la prima frazione, ma non è stato possibile. Subito un gol evitabile. Ora vedremo il da farsi lì dietro ma avremo grosse difficoltà le prossime partite. Siamo stati coraggiosi, abbiamo concesso un’unica palla nella prima parte della gara. C’è stata tanta sfortuna, ma dobbiamo essere bravi e andare avanti”.

Sullo stesso filone anche le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Premium Sport: “Fatta la partita come l’avevamo preparata, e ci siamo riusciti nel migliore dei modi: nel primo tempo siamo stati incisivi e coraggiosi. La squadra mi piaceva. Peccato per quello che è successo: ora dobbiamo disputare le partite che mancano prima della sosta al meglio, sperando di recuperare qualcuno. Siamo andati meritatamente in vantaggio, poi abbiamo avuto questa serie di infortuni che penso non sia mai capitato nella storia della Lazio. Ora dovremo essere bravi a mettere questa gara alle spalle, e a ripartire già da domani. C’è sicuramente rammarico perché non sarebbe finita così senza questi episodi. Sergej già ieri aveva un problema al flessore, e per questo ho optato per cambiarlo. Quello che accade in un campionato intero è capitato in una partita sola. Adesso analizzeremo quello che è successo. Abbiamo giocato tanto in questo periodo, ho cercato di cambiare e alternare, ma gli infortuni ci sono stati lo stesso. In difesa eravamo già n emergenza, e adesso dovremo fare il possibile per mettere insieme tre giocatori per domenica. De Vrij? La scorsa volta lo avevo tolto per precauzione. Oggi invece ha sentito l’adduttore tirare. Ho optato con Leiva perché volevo tenere il palleggio. Probabilmente potevamo evitare il primo gol, ma in quelle condizioni avremmo perso lo stesso. Juve o Napoli per lo scudetto? La Juve è ancora un po’ avanti, ma il Napoli è stata brava a mantenere tutti i giocatori. Sono entrambe un gradino sopra a tutte, negli scontri diretti vedremo chi avrà la meglio”.

C’è molto rammarico anche nelle dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Lazio-Napoli: “Ci è successo in una sera quello che di solito succede in una stagione e c’è rammarico. Ottimo primo tempo, meritatamente in vantaggio: avevamo fatto tutto quello che avevamo preparato in allenamento. Dobbiamo essere bravi a metterci questa serata alle spalle, sperando di reintegrare più giocatori possibili dopo la sosta”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE B | Lazio Women-Cittadella Women, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 9ª giornata di Serie B Lazio WomenCittadella Women, in programma domenica 27 novembre 2022 alle ore 14:30 al Centro Sportivo Mirko Fersini di Formello, sarà diretta dal signor Alessio Amadei della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Manuel Cavalli e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito ufficiale dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW