Connect with us

Per Lei Combattiamo

Jorginho: “Lazio grande squadra, può lottare per la Champions. Ma è difficile esserci avversari”

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Jorginho intercettato in mixed zone commenta così la vittoria del Napoli per 1-4 contro la Lazio: “La Lazio nel primo tempo stava bene e sicuramente ci ha creato qualche difficoltà, ma anche noi abbiamo fatto bene: per qualsiasi squadra è difficile tenere i ritmi alti del Napoli, soprattutto in difesa. Quando nel secondo tempo gli avversari abbassano i ritmi, noi riusciamo a trovare più spazi e la strada ci si mette più facile: credo che sia un nostro grande merito. Non abbiamo vinto in scioltezza: nel primo tempo abbiamo preso un gol che si poteva evitare. Alla lunga credo che abbiamo meritato e ci siamo divertiti nel fare il nostro lavoro, che ci ha fatto portare a casa un risultato per noi importante. Abbiamo saputo creare molto bene le nostre occasioni: quando muovi la palla così veloce, difendere e chiudere gli spazi è molto difficile. Tanti marcatori in squadra? E’ un grande lavoro di tutti: siamo in un grande momento di forma, e stiamo facendo bene. E’ stata una vittoria difficile: prendere punti alla Lazio non ci riusciranno tutti. Ora pensiamo subito alla Spal, una partita che sulla carta si può dire facile. La Lazio è una grande squadra che sta facendo un grande lavoro: può lottare per la Champions”.

Queste invece le dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio: “Nel primo tempo la Lazio stava bene e ci ha creato difficoltà. Per loro è stato difficile reggere i nostri ritmi e noi abbiamo trovato i giusti spazi con il tempo. Merito nostro della vittoria. Abbiamo preso un gol che potevamo meritare ma alla lunga abbiamo meritato. Abbiamo giocato a calcio e fatto divertire. Questo è importante. Quando muoviamo la palla così velocemente è difficile per chiunque difendersi contro di noi. Abbiamo giocato semplice e non è facile. Venire a Roma e prendere punti alla Lazio non riuscirà a molte squadre quest’anno. Sono tre punti importanti. La SPAL? Può sembrare una gara facile, ma non lo è. Dobbiamo puntare alla vittoria”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW