Connect with us

Per Lei Combattiamo

La carta vincente di Inzaghi

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

 


Attesa, voglia di scoprire ancor di più se stessi, le proprie ambizioni. E’ una nuova Lazio, una nuova stagione, nuovi obiettivi. Domani sera arriva il Napoli all’Olimpico, l’italiana che gioca il più bel calcio, si dice. Poi ci sono i numeri, le prestazioni e i risultati. E allora vediamo che i biancocelesti sono imbattuti sia in Italia che in Europa. Meglio di Juve e Napoli, meglio della Roma. L’unica italiana a non aver mai perso in questo avvio di stagione, conquistando anche la Supercoppa battendo la Vecchia Signora.

La Lazio ci arriva bene a questa sfida, consapevole della propria forza e reduce da una vittoria sofferta e voluta. A Marassi contro il Genoa ha deciso, ancora una volta, un Immobile in stato di grazia. Come lui nessuno nel 2017 con 40 reti totali, più di Higuain, Mertens e di Dzeko (capocannoniere dello scorso campionato). E poi c’è lui, mister Inzaghi. Leader di questa Lazio, rigeneratore di calciatori. Da Ciro a Luis Alberto, il ‘E’ lui il nostro vero acquisto’, parola di Simone. Poi c’è il campo, la tattica, le scelte. Altri discorsi, stesso risultato: vince Inzaghi. Un nome? Jordan Lukaku.

LA CARTA VINCENTE – Lo spaccapartite, l’uomo in più. La carta vincente di Inzaghi. Dopo una prima stagione di apprendimento, giocando però alla grande i derby di Coppa Italia e quello del il 3-1 in campionato, Lukaku sta impressionando per la facilità di essere decisivo entrando dalla panchina. Forza fisica, coraggio nel puntare l’avversario, qualità nei cross. Sono queste le armi del belga, diventato ormai il cambio sistematico di Inzaghi nella ripresa per dare più spinta e nuova linfa sulla fascia sinistra. Ne sa qualcosa De Sciglio, ridicolizzato in Supercoppa in occasione del 3-2 finale di Murgia. Inizia il campionato e in quattro gare il copione è sempre lo stesso: Lulic titolare, Lukaku in panchina e pronto a subentrare. Spal, Chievo, Milan, Genoa. Con la Spal è tutta la Lazio a non girare, con il Chievo il suo ingresso da vivacità alla manovra offensiva. Nella goleada ai rossoneri entra per amministrare il risultato e per far rifiatare Lulic (un’autentica sicurezza il capitano eh) e contro il Genoa cambia letteralmente la partita: prima va vicino al gol su assist di Marusic (altra mossa ormai consueta di Inzaghi nella ripresa), poi, dopo aver superato due difensori genoani, serve a Immobile il pallone dell’1-2. In Europa League l’unica ‘macchia’, soffre la rapidità di Raschica e non fornisce il solito apporto in attacco. Domani sera servirà una grande Lazio, attenta ma coraggiosa, capace di bloccare le trame di gioco del Napoli, e in grado di saper colpire quando serve. Con Inzaghi che sa di poter contare sulla sua carta vincente. Lukaku, l’uomo in più di questa Lazio.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW