Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio, il bilancio 2017 chiude in utile: diritti tv e plusvalenze spingono il fatturato

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Il Consiglio di Gestione della S.S. LAZIO S.p.A., riunitosi nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 21 settembre, ha approvato il progetto di Bilancio Separato e Consolidato relativo all’esercizio chiuso al 30 giugno 2017.

A livello consolidato, il valore della produzione al 30 giugno 2017 si attesta a Euro 98,99 milioni ed è aumentato di Euro 7,34 milioni rispetto all’esercizio precedente. Tale variazione è dipesa principalmente dai maggiori introiti rivenienti da diritti televisivi grazie ai migliori risultati sportivi ottenuti. L’aumento del fatturato e la contrazione dei costi ha permesso, per la società di Claudio Lotito, un ritorno all’utile per complessivi 11,3 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto al rosso di 12,63 dell’esercizio 2016. 

Bilancio Lazio 2017, il fatturato

Il fatturato al 30 giugno 2017 è costituito da ricavi da gare per Euro 7,63 milioni, diritti TV ed altre Concessioni per Euro 73,41 milioni, sponsorizzazioni, pubblicità, royalties per Euro 13,31 milioni, ricavi da merchandising per Euro 1,23 milioni ed altri ricavi e proventi per Euro 2,67 milioni.

Bilancio Lazio 2017, i costi

I costi, al lordo delle componenti non ricorrenti, sono aumentati complessivamente di Euro 10,90 milioni rispetto alla stagione precedente, principalmente per la voce “Ammortamenti dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori” a seguito degli investimenti effettuati e per la voce “Altri ammortamenti ed accantonamenti” a seguito di svalutazioni di diritti alle prestazioni di tesserati, rivenienti da sentenze sportive, e di accantonamenti a fronte di richieste da parte di terzi.

La seguente tabella ne evidenzia la composizione (in milioni di euro):

Bilancio Lazio 2017, le plusvalenze nell’estate 2017

Gli affari dell’estate 2017 spingono l’esercizio al 30 giugno 2018 già verso il segno positivo. “I proventi realizzati dalla cessione dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori nella prima sessione della stagione in corso lasciano ragionevolmente presumere il conseguimento di risultati futuri di esercizio positivi, con il pieno rispetto degli impegni finanziari assunti”, si legge nel comunicato della Lazio. Successivamente al 30 giugno 2017, infatti, sono stati “ceduti i diritti alle prestazioni sportive di sette giocatori a titolo definitivo, con una plusvalenza di Euro 60,60 milioni”

FONTE: CALCIO E FINANZA

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

L’Italia batte l’Ungheria e si qualifica alle Finals di Nations League

Published

on

 


A Budapest gli Azzurri vincono contro la squadra allenata da Rossi e si aggiudica la qualificazione alle Finals di Nations League. L’Italia sblocca la partita nel primo tempo con Raspadori che sfrutta un errore della difesa ungherese. Nella ripresa Dimarco realizza la rete del 2-0 contro l’Ungheria.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW