Connect with us

Per Lei Combattiamo

EUROAVVERSARIE | Il punto sul cammino di Nizza, Vitesse e Zulte Waregem in campionato

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


NIZZA: Quarto gol in campionato nelle ultime tre presenze per SuperMario, e tanta rabbia ad assaltare l’Angers. Ha cercato di rimettere in sesto una partita nata male e salvata solo in extremis con un pari che sa di beffa all’Allianz Riviera. Non sufficiente però per garantire i tre punti al Nizza. Eppure, Balotelli ci ha messo molto di suo per raddrizzare una partita nata male e riacciuffata in extremis. Non basta Balotelli: la rimonta viene fermata su un 2-2 che sta stretto alla squadra di Favre. E con questo pareggio, il Nizza rallenta la sua corsa: ora è nono in Ligue1 a quota 10 punti.

VITESSE: Continua l’ottimo stato di forma della squadra olandese; a fare notizia per la sesta giornata di Eredivisie è proprio il risultato della squadra di Fraser contro l’Ajax alla Johan Cruijff Arena: i ragazzi di Keizer, infatti, escono sconfitti per 1-2. Decisivi Kashia e Rashica, andati in gol entrambi nel primo tempo; a nulla serve la rete di Viergever, arrivata nel finale. Ora l’Ajax è a quota 10 punti in classifica a 5 dal PSV capolista, il Vitesse vola a 13: la vetta della classifica è lì a due punti.

ZULTE WAREGEM: Quinta vittoria in campionato per il prossimo avversario della Lazio in Europa League. Giovedì 28 settembre (stadio Olimpico, ore 19.00) le due squadre si affronteranno nella seconda giornata della fase a gironi. In Jupiler Pro League (la massima serie del campionato belga), la squadra di Dury è terza: risultato frutto anche della vittoria per 0-1 sul Gent ottenuta grazie al gol vittoria dell’attaccante Sapongic  a soli 3 minuti dall’inizio della partita. Da sottolineare la prestazione del portiere della squadra ospite, Nicola Leali (vecchia conoscenza del nostro calcio), che ha mantenuto il risultato fino al 90′.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Caso Juventus, il ministro dello sport Abodi: “Non sarà la sola, bisogna fare pulizia”

Published

on

 


Il ministro dello sport Andrea Abodi è intervenuto alla presentazione del Codice di Giustizia sportiva Figc oggi al Coni parlando anche del caso Juventus e della necessità di “fare pulizia”. Queste le sue parole:

“Il caso Juventus? Si tratta di un club che probabilmente non rimarrà il solo e questo ci permetterà di fare pulizia. Abbiamo bisogno di sapere presto cosa sia successo e che vengano assunte decisioni per ridare credibilità al sistema, nel principio dell’equa competizione. Ed è evidente che negli ultimi anni non è successo”.  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW