Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Spettacolo all’Area: prima di Marusic e settima di Immobile. Bene Luiz Felipe e Patric

Published

on

 


Strakosha 6 – “Mia, anzi no, spazza ma forse la prendo io”, Patric nel dubbio spedisce la palla in calcio d’angolo. Dopo pochi minuti si ripete in uscita bassa con Radu, il rumeno lo fulmina con lo sguardo e il portiere biancoceleste rinsavisce con un grande intervento su Fossati.

Patric 6,5 – Debutto stagionale in un ruolo inedito. Con la solita abnegazione e grinta si cimenta da centrale di difesa non temendo la differenza fisica con Pazzini. Si gioca bene la sua carta che gli consentirà di trovare più spazio nelle prossime gare.

Luiz Felipe 6,5 – Inzaghi gli dà fiducia e il brasiliano lo ripaga vincendo il duello con il ben più quotato Pazzini. Coraggioso anche nelle uscite palle al piede con cui permetteva di far ripartire in velocità l’azione.

Radu 7 – Sta vivendo una seconda giovinezza. Si prende sulle spalle la difesa e comanda Luiz Felipe per farlo giocare con tranquillità. Nella ripresa annichilisce Cerci che non riesce mai a superarlo.

Marusic 7,5 – Gli serviva una prestazione positiva, quella di oggi però è superlativa: rigore procurato, assist e prima rete con la maglia biancoceleste. La Lazio attacca e si vede subito che si trova a suo agio quando bisogna offendere.

Parolo 6,5 – Ha un’esperienza tale da capire che certi interventi non vanno fatti, soprattutto in una gara già in discesa. Al di là della nota critica, prestazione preziosa soprattutto in aiuto a Marusic e Patric.

Lucas Leiva 7 – Più è invisibile e più la sua prestazione è efficace. L’avversario è davvero poca roba e il brasiliano si limita a giocare in maniera semplice, impressiona per la capacità di leggere le azioni con anticipo.

Dall’84 Di Gennaro SV

Lulic 6,5 – Torna mezz’ala per sostituire Milinkovic e mette in campo il solito agonismo. Corre per novanta minuti facendosi trovare sempre pronto sia in attacco che in difesa.

Lukaku 6,5 – La fascia sinistra è di sua proprietà e sno guai per chi prova ad opporsi. Romulo dopo quarantacinque minuti cambia corsia per non affrontarlo, tocca a Bearzotti doverlo fermare ma il belga lo asfalta. Il risultato è al sicuro quindi Jordan si placa fino al cambio.

Dal 68′ Murgia 6 – Entra a gara già archiviata e partecipa ai minuti finali.

Luis Alberto 7,5 – Dispensa calcio in maniera impressionante. Suola, puntate, tacchi, tagli millimetrici e recuperi difensivi. Un giocatore totale che si è preso la Lazio fra i suoi piedi e difficilmente la mollerà. Se avesse segnato, sarebbe stata la partita perfetta.

Dal 71′ Caicedo 6 – Un paio di ripartenze in velocità in cui meritava maggior fortuna.

Immobile 8 – Altra doppietta che lo lancia fra i bomber della Serie A. La seconda rete è davvero bella per come compie lo slalom fra le maglie gialloblù. Sul finire del primo tempo sembra non essere al meglio e invece fuga ogni paura con le continue accelerazioni.

All. Inzaghi 7,5 – La sua Lazio ha un’identità precisa, una personalità importante e un gioco fluido. Tre aspetti fondamentali da mettere in risalto perchè mantenuti anche con interpreti diversi. L’avversario è debole ma la Lazio non sembra patire le tante assenze.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Sarri ha ritrovato Patric. Marcos Antonio fermo

Published

on

 


Il programma della Lazio prevede la permanenza a Belek dal 12 al 17 dicembre. E’ prevista un’amichevole con il Galatasaray, un’altra è da fissare entro il 17, forse contro l’Hatayspor. Un terzo test dovrebbe essere effettuato intorno al 20 dicembre.

fraioli

Ieri a Formello la Lazio ha completato il terzo giorno di allenamento con Patric di nuovo impiegato di nuovo impiegato in partitella dopo i tormenti fisici. Lo spagnolo è stato sorpassato da Casale nelle gerarchie e si candida per gennaio.
Assente ieri Marcos Antonio, febbricitante.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW