Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sierens, Presidente Zulte: “Partita a porte chiuse? Arriverò con oltre 100 sostenitori”

Published

on

 


Giovedì alle ore 19:00, la Lazio di Simone Inzaghi incontrerà i belgi del Zulte. La partita sarà giocata a porte chiuse come pena inflitta dalla Uefa alla Lazio, pertanto lo Stadio Olimpico sarà senza spettatori. Una circostanza che non ha scoraggiato il Presidente del club belga, Kris Sierens,  il quale è riuscito a garantire circa 200 biglietti a diversi partner della società. Tra questi ci saranno più di 100 membri dell’Essevee Business Club. Le dichiarazioni rilasciate al quotidiano belga Krant van West–Vlaanderen sono state piuttosto chiare: “Da una parte mancherà l’atmosfera dello stadio, dall’altra è un’esperienza unica poter seguire una partita in tali circostanze. Arriverò a Roma con oltre 100 sostenitori, principalmente uomini d’affari legati alla società. Lo Zulte Waregem ha fatto il possibile per assicurarsi almeno 200 biglietti. Sarà una strana esperienza essere gli unici sostenitori in uno stadio con una capacità di oltre 72.000 spettatori. Risulterà strano anche ai giocatori stessi, ma speriamo che possano sentire il nostro sostegno. I nostri cori saranno d’aiuto.

La Lazio? Come il Nizza, la Lazio ha molta velocità, e una grande efficienza. Tuttavia, siamo stati in grado di creare quattro grandi occasioni contro i francesi. Penso che mister Dury abbia preparato al meglio la sua squadra. Dobbiamo essere in grado di giocarcela contro ogni squadra“. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW