Connect with us

Per Lei Combattiamo

Bayern Monaco, esonerato Ancelotti: arriva il comunicato ufficiale della società

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Bayern Monaco: l’allenatore italiano è stato sollevato dall’incarico  al termine di un vertice del club tedesco tenuto nella tarda mattinata di oggi, presenziato da tutto lo stato maggiore bavarese compresi Rummenigge e Hoeness.

Questo il testo del comunicato ufficiale della società: “La performance della nostra squadra fin dall’inizio della stagione non ha soddisfatto le aspettative. La partita di Parigi ha dimostrato chiaramente che dovevamo trarre delle conclusioni. Dopo una discussione aperta e seria oggi abbiamo informato Carlo Ancelotti della nostra decisione “, ha dichiarato Karl-Heinz Rummenigge, CEO di FC Bayern München AG. “Vorrei ringraziare Carlo per la collaborazione. Carlo è mio amico e rimarrà, ma abbiamo dovuto prendere una decisione professionale per il bene del FC Bayern. Ora aspetto che la squadra abbia un trend positivo e prestazioni ottime, così possiamo raggiungere i nostri obiettivi di questa stagione “.

Con Carlo Ancelotti lasciano il Bayern anche Davide Ancelotti, Giovanni Mauri, Francesco Mauri e Mino Fulco. Willy Sagnol (40) assume la carica di allenatore fino ad ulteriore decisione e sarà seduto in panchina già dalla partita di domenica contro l’Hertha Berlino.

Le perplessità sull’ex allenatore di Juventus e Milan sono andate sempre in salendo già dal pareggio in Bundesliga contro il Wolfsburg, ma il brutto ko rimediato ieri sera contro il Paris Saint-Germain (3-0) ha messo fine ad ogni dibattito. Non è bastato trincerarsi dietro un “no comment”: i destini di Carlo Ancelotti e Bayern Monaco sembrano ormai nettamente divisi. Per la scelta del futuro allenatore, potrebbero arrivare ufficialità già da oggi: ma se c’è chi dà Tuchel in pole position, c’è anche in casa Bayern l’idea, paventata da Hoeness, di tenere Ancelotti fino a fine stagione per poi affidare la panchina bavarese all’attuale allenatore dell’Hoffenheim, Julian Nagelsmann, con il quale c’è già un accordo di parola. Non si esclude neanche l’idea di scegliere un nome a traghettatore della squadra, ora al comando della Bundes: i nomi più papabili sono quelli di Mark van Bommel (proposto ma rifiutato come secondo da Ancelotti) e Thorsten Fink il quale, visti i suoi trascorsi al Bayern, potrebbe accettare di lasciare l’Austria Vienna.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW