Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Caicedo, prova a fare Immobile

Published

on

 


La Pantera in cerca di gol. Caicedo sale in cattedra. L’ecuadoregno questa sera proverà a prendere per mano la Lazio e tenterà di prendersi finalmente qualche bella soddisfazione, cercando di sorprendere la difesa dello Zulte Waregem. Per lui sarà un’altra bella occasione per mettersi in mostra e dare man forte a bomber Immobile che oggi osserverà tutto dalla panchina, con la speranza di non dover entrare per forza come accadde con il Vitesse e risolvere la situazione. L’obiettivo di Felipe è rubare per un po’ la scena a Ciro. Al sudamericano, dopo le ottime prestazioni offerte fino ad ora, manca solo il gol per rendere ancora più prezioso il suo approdo in biancoceleste. Per il momento il buon Caicedo si è tolto la soddisfazione di tornare a giocare in Europa dopo tanto tempo e l’ha fatto in Olanda, sfiorando il gol e permettendo a Immobile di segnare dopo un delizioso assist di tacco in piena area. Adesso l’ex giocatore dell’ Espanyol vuole qualcosa di più, e non potrebbe essere altrimenti, considerato che anche lui è un bomber di razza, ovvero segnare il suo primo gol con la maglia della Lazio, ma soprattutto ritornare a realizzare una rete in campo europeo.

TANTO TEMPO FA Dall’ultima marcatura, infatti, sono passati troppi anni, visto che risale al 16 febbraio del 2012, quando Felipe, con la maglia del Lokomotiv Mosca, segnò la rete della vittoria del definitivo 2-1 sull’Atletico Bilbao ai sedicesimi d’Europa League beffando brillantemente un certo Javi Martinez, ora al Bayern Monaco. Caicedo scalpita per segnare e dimostrare a chi non crede in lui che è capace non solo di correre e sacrificarsi per la squadra, ma anche di fare l’attaccante nel vero senso della parola. L’ultimo anno in Spagna non è andato bene, era stato messo un po’ in disparte, ma adesso tutto è cambiato. Anche l’ultimo gol personale è datato, considerato che l’ha realizzato sette mesi fa in Liga contro l’Osasuna. Ha voglia di stupire e sogna di tornare segnando un gol. E dimostrare che può essere d’ aiuto alla Lazio d’Inzaghi e più che un semplice supporto per Immobile.

Il Messaggero – Daniele Magliocchetti

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Sarri ha ritrovato Patric. Marcos Antonio fermo

Published

on

 


Il programma della Lazio prevede la permanenza a Belek dal 12 al 17 dicembre. E’ prevista un’amichevole con il Galatasaray, un’altra è da fissare entro il 17, forse contro l’Hatayspor. Un terzo test dovrebbe essere effettuato intorno al 20 dicembre.

fraioli

Ieri a Formello la Lazio ha completato il terzo giorno di allenamento con Patric di nuovo impiegato di nuovo impiegato in partitella dopo i tormenti fisici. Lo spagnolo è stato sorpassato da Casale nelle gerarchie e si candida per gennaio.
Assente ieri Marcos Antonio, febbricitante.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW