Connect with us

Per Lei Combattiamo

Inzaghi: “Tre punti fondamentali. Orgoglioso delle prestazioni di Caicedo e Patric”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Simone Inzaghi dopo la vittoria in Europa League analizza la vittoria ai microfoni di Sky: “Abbiamo giocato bene per venti minuti, poi una volta trovato il vantaggio ci siamo spenti. Importante è stata la parata di Strakosha e poi Immobile ha chiuso la partita, adesso recuperiamo le forze per il Sassuolo. Caicedo ed Immobile possono giocare insieme e già più volte hanno dimostrato questo. Luis Alberto ha preso un pestone ha il piede gonfio lo valuteremo nelle prossime ore. Il gruppo è solido e c’è una gran voglia di fare bene. Il modulo? Ci troviamo bene con questo schieramento. Patric è straordinario gioca in un ruolo non suo, ma le sue prestazioni sono ottime, anche Di Gennaro ha fatto molto bene, gli mancano i 90 minuti, ma ci sarà molto utile durante la stagione. In panchina avevo Leiva e Nani questo la dice lunga sulla qualità della rosa. Faccio i complimenti ai miei ragazzi, oggi sono stati tre punti importanti”.

Ai microfoni di Lazio Style Radio ha dichiarato: “Abbiamo fatto bene inizialmente, poi dopo il gol ci siamo rilassati. Abbiamo iniziato il secondo tempo e non siamo riusciti a trovare il secondo gol. é stato bravo strakoha a fare quella parata. Ci aspettavamo un altro modulo nella squadra avversaria. Hanno fatto la loro partita, abbiamo fatto un primo tempo molto meglio noi. Con la vittoria di questa sera abbiamo fatto un bel passo ma non è nulla di decisivo. Contro il Nizza vogliamo fare punti e arrivare alle ultime due nel migliore dei modi”.

Il Sassuolo: “Sarà una gara difficile, è una squadra che gioca un buon calcio con ottimi elementi. Ha elelmenti che giocato molto bene la palla”.

Sulle secondo linee: “Sono molto contento. Ho cambiato Di Gennaro perché aveva giocato poco finora. Poi Immobile e Milinkovic ci hanno dato una grandissima mano. Aver giocato con una difesa nuova in queste due partite senza subire gol, è una soddisfazione grandissima”.

Nani: “Ha dimostrato di stare bene negli ultimi due allenamenti. Ho optato per Immobile perché volevo alzare il barocentro”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Francia-Danimarca, le formazioni ufficiali

Published

on

 


Alle 17:00 scendono in campo Francia e Danimarca, che chiuderanno il programma della seconda giornata del gruppo D, che si è aperta con il successo dell’Australia contro la Tunisia. I campioni del mondo in carica affronteranno i semifinalisti dello scorso Euro 2020. Ecco le scelte ufficiali dei due allenatori:

FRANCIA (4-2-3-1) – Lloris; Koundè, Varane, Upamecano, T. Hernandez; Tchouaméni, Rabiot; Dembélé, Griezmann, Mbappé; Giroud.

Ct. Deschamps

DANIMARCA (3-4-2-1) – Schmeichel; Christensen, Nelsson, Andersen; Kristensen, Hojbjerg, Eriksen, Maehle; Lindstrom, Damsgaard; Cornelius.

Ct. Hjulmand

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW