Connect with us

Per Lei Combattiamo

Mandorlini: “Chi preferisco tra Lazio e Roma? Ecco la mia scelta”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Andrea Mandorlini, ex calciatore dell’Inter ed ora allenatore di calcio, ha parlato in Esclusiva ai microfoni di Radiosei durante la trasmissione “Lazio di Sera“. “Tempo fa scelsi la Lazio rispetto alla Roma e tutt’ora confermo la mia scelta.

“Faccio i complimenti ai biancocelesti perché penso sia la squadra che giochi meglio al momento: fa risultati, fa gol, ha scoperto giocatori su cui qualcuno aveva dei dubbi e quindi si merita tutti i complimenti che sta prendendo. I meriti di Inzaghi? Il rifiuto di Bielsa ha fatto sì che Simone abbia potuto continuare con la squadra. Sono indubbie le sue qualità nello scegliere i giocatori, dare degli stimoli e sopperire alle mancanze della rosa a causa degli infortuni. Attraverso l’organizzazione ha trovato le risorse giuste. Lui mette in vetrina i giocatori, anche se ce ne sono altri, come Immobile, già importanti. Gli mancano anche delle pedine fondamentali, pertanto la Lazio ha margini di crescita e possibilità di migliorare.”

La Lazio una sorpresa? E’ una conferma, ha proseguito quanto fatto lo scorso anno anche se molti non se lo aspettavano perché si parla sempre dei soliti club, delle solite squadre. Luis Alberto? Non lo conoscevo, ma è un giocatore fantastico. Ha visione di gioco, tecnica e arriva in porta facilmente. Mi piace tantissimo anche Milinkovic Savic, il mio preferito: lui ha forza fisica, classe, mi piace molto. Ha grandissima prospettiva, può arrivare ad altissimi livelli. E’ forte a livello mentale, è un giocatore di forza. Tra i due l’imprescindibile, tatticamente, è il serbo. Può giocare in tanti ruoli, Luis parte da dietro e spacca la partita. Li farei giocare entrambi insieme, perché i giocatori forti vanno fatti giocare. In ottica di rientro di Nani e Felipe Anderson? Si può giocare con le tre punte larghe, tra l’altro le frecce così aumenteranno e così la Lazio ha tante possibilità in più. Non so dove arriverà, ma gli auguro il meglio. La Champions? E’ presto per decidere, il campionato è lungo e le partite sono ancora tante. Può succedere di tutto. Le prime sono Juventus e Napoli, forse l’Inter può stare un po’ avanti, le altre saranno Milan, Lazio e Roma. I neroazzurri sono fortunati, ma non guasta mai averla dalla propria parte. La Lazio può lottare alla pari con queste squadre senza problemi.”

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio | Ceduto a titolo temporaneo un centrocampista

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Dopo una trattava lampo e inaspettata, definita nei giorni scorsi, la Lazio comunica di aver ceduto Gonzalo Escalante a titolo temporaneo alla Cremonese. La scorsa stagione il calciatore aveva giocato in prestito all’Alavés.

“La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, sino al 30/06/23, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Escalante a favore della US Cremonese. Quest’ultima società ha il diritto di opzione per l’acquisizione definitiva”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW