Connect with us

 

Esclusiva

ESCLUSIVA | “Un vincente, il segreto della Lazio di Inzaghi”. Essere Angelo Peruzzi, raccontato da chi lo conosce

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio di Inzaghi è pura magia, bellezza e concretezza. Risultati, gioco, sacrifici, squadra e allenatore in piena sintonia. Un legame forte e una fiducia reciproca, la lazialità come principio assoluto. Poi c’è lui, l’uomo dietro le quinte. Quel famoso lavoro oscuro che non si vede ma che fa la differenza. Un vincente in campo e fuori, Angelo Peruzzi è uno dei fattori di questa Lazio. Team manager, figura di raccordo tra squadra e società. Alza la voce quando serve, nello spogliatoio si fa sentire ed ascolta allo stesso tempo: bastone e carota, padre e fratello. Uomo ovunque, “Fondamentale”: “Angelo Peruzzi è indispensabile per la Lazio, ha carisma e personalità”, ammette l’ex tecnico biancoceleste Delio Rossi: “Sono molto legato a lui, conosco le sue qualità umane. Ha i giusti comportamenti, eleganza nei modi di fare, non si sente e non si vede.  Ma chi è grande come lui, che ha vinto tutto come lui, non ha bisogno di apparire. Ripeto – continua Delio Rossi in esclusiva a LazioPress.it è fondamentale per la Lazio, per il ruolo che ricopre“.

Sette stagioni tra i pali della Lazio, dal 2000 al 2007. Conquista una Supercoppa e una Coppa Italia, diventando leader e idolo dei tifosi. Un leader nato, dagli esordi con la Roma alla Juventus. Da portiere a dirigente, sempre con la stessa personalità e autorità il gruppo: “E’ la persona perfetta per questo ruolo. Conosce l’ambiente e Inzaghi”, dichiara Marco Ballotta sempre su LazioPress.it. “Ha il rispetto di tutti e rispetta tutti. Una persona splendida. La Lazio è stata brava a scegliere Peruzzi per questo ruolo, Angelo è l’ideale!.

Titoli, vittorie, riconoscimenti, parate su parate. E una notte, quella di Berlino, che nessuno dimenticherà mai. L’Italia vince il Mondiale contro tutto e tutti, un gruppo di uomini che ha scritto la storia del calcio italiano. E tra di loro c’era Angelo Peruzzi, il ‘cinghialone’, secondo portiere dietro a Buffon. Il terzo? Marco Amelia. “Peruzzi è il segreto di questa Lazio. In questi due anni è stato decisivo nel gestire ogni tipo di situazione. Se i biancocelesti stanno facendo così bene, è merito soprattutto di Angelo, le parole del Campione del Mondo nel 2006, in esclusiva a LazioPress.it. “E’ determinante nello spogliatoio, nello spiegare ai calciatori come comportarsi in un gruppo, riuscendo a risolvere alcuni casi spinosi che sono accaduti in questi mesi nella Lazio”. Amelia poi conclude: “Inzaghi, squadra e società hanno certamente i loro meriti, ma Peruzzi è fondamentale, decisivo per raggiungere grandi traguardi”. L’uomo della svolta. In silenzio, come piace a lui. Essere Angelo Peruzzi.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Calcio

Patric e la Lazio insieme fino al 2027

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Era nell’aria, Sarri lo aveva impiegato da titolare e già a gennaio era stato trattenuto proprio dall’allenatore che si oppose al suo trasferimento in Spagna. Prima criticato ed ora dalla maggior parte dei tifosi laziali, elogiato per sicuramente il suo impegno durante le partite.

In attesa dell’ufficialità, come raccolto in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, Patric e la Lazio hanno rinnovato oggi fino al 2027 ed è l’unico per ora, a rimanere dei giocatori che sono in scadenza giugno 2022. Un’incontro durato quasi 7 ore ieri a Formello per decidere gli ultimi dettagli, e questa mattina è arrivata la tanto attesa firma sul rinnovo del contratto. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW