Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lega Serie A, Brunelli: “Var? Bilancio positivo, senza avremmo avuto ventuno errori in più”

Published

on

 


Il direttore generale della Lega Serie A Marco Brunelli, a margine del torneo ‘Quarta categoria’ è intervenuto ai microfoni di TMW Radio dove ha dichiarato: “Il bando per i diritti internazionali si concluderà spero positivamente martedì, sono molto fiducioso. Sulla questione degli orari delle partite, abbiamo aperto come sempre un tavolo di confronto, credo che sia un problema facilmente risolvibile con spirito di collaborazione. È l’interesse di tutti”.

Maggiore riscontro dal mondo asiatico spostando le gare verso il pomeriggio:Certamente sì, tutto il mondo va verso una moltiplicazione delle finestre orarie. Il Clasico in Spagna per la prima volta si giocherà all’ora di pranzo. La moltiplicazione delle finestre porta l’esigenza di valorizzarle al meglio tutte quante, però l’importanza del mercato interno è chiara a tutti”.

Primi mesi di Var: “Mi sembra che giustamente i giudizi positivi siano di gran lunga superiori alle critiche. Il bilancio è molto positivo, credo che i dati lo dimostrino. È stato usato in più di 300 casi in maniera silente, gli errori corretti sono stati 21, i casi che si sarebbero potuti decidere in maniera diversa 3. Senza il VAR avremmo avuto 21 errori, il dato non può che essere positivo. È aumentato il tempo effettivo, si sono dimezzate espulsioni e ammonizioni, ma credo che in generale il clima sia più che positivo”.

La delusione legata alla Nazionale: “Credo che ci sia da fare solo un grandissimo tifo verso la Nazionale, credo che la vera cosa da fare sia essere vicini agli azzurri e incoraggiarli”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW