Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Strakosha sfida Buffon: l’albanese si è preso la Lazio

Published

on

 


Lo ha già recuperato, lo manderà in campo contro la Juventus, per Inzaghi è diventato insostituibile. Da bambino acerbo a ragazzo già maturo, è cresciuto Thomas Strakosha, portiere della Lazio e dell’Albania. In settimana è rientrato in anticipo dalla nazionale, ha accusato un fastidio muscolare, ieri pomeriggio si è subito allenato agli ordini di Grigioni. Le sue parate sono come gol, ha istinto e grandi doti tecniche, ha impressionato tutti e salvato più volte la squadra. Si è preso la scena così, all’improvviso, ha esordito a Milano lo scorso anno e da quel momento ha ribaltato le gerarchie. Tutto merito del lavoro, l’ex Salernitana ha continuato a sudare, si è tuffato con la consapevolezza dei big, è diventato un leader a 22 anni. Sempre decisivo, lo è stato anche nella finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus su Cuadrado, in avvio di match. Una parata da fuoriclasse su colpo sicuro del colombiano, senza dubbio tra gli interventi più importanti della sua giovane carriera.

Strakosha è figlio d’arte, il papà Fotaq è stato per anni un punto di riferimento per i tifosi albanesi, di recente ha giudicato il percorso del figlio: «E un’emozione rara – ha spiegato – il più grande orgoglio è quello di vedere il proprio figlio raggiungere gli obiettivi che si era prefisso. Un messaggio per Thomas? Chi ben inizia è a metà dell’opera. Lui ha avuto una crescita costante, non ho alcun consiglio specifico da dargli. Sa già cosa deve fare e quanto lavorare duramente per essere sempre al livello che un grande club come la Lazio richiede». La Lazio lo ha già blindato, l’ufficialità sul rinnovo non è mai arrivata, ma non dovrebbero esserci problemi. Strakosha è legato all’ambiente, è cresciuto a Roma e a Formello si sente a casa: «È una piacevole sorpresa, deve crescere in personalità ma gioca serenamente – ha raccontato il preparatore Grigioni – questo dà molta fiducia ai compagni. L’anno scorso non aveva nulla da perdere, è andato in campo tranquillo. Avendo fatto un buon campionato poi la squadra l’ha aiutato molto, questo conta per un portiere. Il ragazzo ha qualità, si allena bene, è attento». Thomas è migliorato anche grazie ai suggerimenti di Angelo Peruzzi, club manager della società ma soprattutto ex grande numero 1. Spesso i due si fermano a parlare, discutono di questioni tecniche, per Strakosha è un punto di riferimento. Con la Juventus si ritroverà davanti il portiere più forte degli ultimi 20 anni, sarà una sfida nella sfida con Buffon, l’estremo difensore biancoceleste sogna la Champions League. Proverà a raggiungerla con la Lazio, il cammino verso la gloria è appena iniziato.

Il Tempo – Gianluca Cherubini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Sarri ha ritrovato Patric. Marcos Antonio fermo

Published

on

 


Il programma della Lazio prevede la permanenza a Belek dal 12 al 17 dicembre. E’ prevista un’amichevole con il Galatasaray, un’altra è da fissare entro il 17, forse contro l’Hatayspor. Un terzo test dovrebbe essere effettuato intorno al 20 dicembre.

fraioli

Ieri a Formello la Lazio ha completato il terzo giorno di allenamento con Patric di nuovo impiegato di nuovo impiegato in partitella dopo i tormenti fisici. Lo spagnolo è stato sorpassato da Casale nelle gerarchie e si candida per gennaio.
Assente ieri Marcos Antonio, febbricitante.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW