Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Ostacolo Champions: i biancocelesti chiamati al successo

Published

on

 


Inzaghi chiede il cinque alla sua Lazio. Questa sera a Bologna i biancocelesti cercano il quinto successo consecutivo in campionato. La partita è forse la più complicata di questo trittico in una settimana: Bologna, Benevento e Udinese. I rossoblù giocano un buon calcio, hanno un gruppo in grado di mettere in difficoltà chiunque. Chiedere a Inter, Napoli e Atalanta. Il tecnico biancoceleste, ieri, ha tenuto a rapporto la squadra. Ha parlato ai suoi ragazzi cercando di tenere alta la tensione. La vittoria contro la Juventus, quella contro il Nizza in Europa League e quella di domenica sera contro il Cagliari sono stati passi importanti ma non sufficienti. Il campionato è alla decima giornata, non si è ancora al giro di boa e di gare davanti ce ne sono ancora tantissime. Per conquistare un punto in Champions serviranno tre punti questa sera, soprattutto alla luce delle partite agevoli delle dirette concorrenti dei biancocelesti. «Ripeto sempre ai ragazzi che dopo 9 partite non bisogna vedere la classifica, ma preparare bene la partita successiva. Il tempo non è tanto, non ci permette di lavorare come vorremmo, ma questi ragazzi hanno dimostrato che sanno lavorare bene mentalmente per affrontare ogni avversario», ha sottolineato Inzaghi nella conferenza stampa di presentazione. Il Bologna è un ostacolo che può creare problemi alla Lazio sulla strada che porta alla gloria, Inzaghi lo sa bene e non ha mancato di ribadirlo: «Sicuramente, nel nostro campionato non ci sono partite semplici, vanno tutte interpretate bene e vinte. Anche con il Cagliari siamo stati bravi noi a non farla diventare complicata. Abbiamo vinto una gara importante. A Bologna troveremo una squadra ferita che ha perso a Bergamo, che veniva da un periodo positivo. Conosciamo Donadoni, farà di tutto per complicarci la vita».

GLI STESSI DI SEMPRE Eh già perché andando a guardare i numeri si legge che al Dall’Ara la Lazio ha vinto solo 13 volte rispetto ai 34 successi del Bologna. Diciassette i pareggi. Inzaghi si affiderà a Ciro Immobile che, nella passata stagione, realizzò una doppietta proprio in casa dei rossoblu. L’attaccante laziale è in cima alla classifica dei cannonieri, attraversa uno stato di forma incredibile. Probabilmente la sua migliore stagione. «Ciro può migliorare, dipenderà da lui, non ho dubbi perché è sempre uno dei primi ad arrivare al campo. Ci può ancora dare tanto», ha ribadito l’allenatore dei biancocelesti. Qualche linea di febbre per Radu, che però dovrebbe farcela. In caso positivo toccherebbe quota 287 presenze con l’aquila sul petto. Il terzino romeno entrerà nella top ten dei più presenti della società capitolina, agguantando Idilio Cei al decimo posto. In base a come andrà la partita, Inzaghi cercherà di far tirare il fiato a qualcuno, molto più probabile che il turnover ci sia domenica a Benevento. Non si possono fare calcoli, se non quello di aggiungere altri 3 punti.

Il Messaggero – Emiliano Bernardini 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW