Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Juventus-Lazio 1-3 (30′ Baxevanos – 41′ Olivieri- 43′ Bari – 74′ Spizzichino)

Published

on

 


CAMPIONATO PRIMAVERA, 7a GIORNATA: JUVENTUS-LAZIO, FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (3-5-1-1): Loria; Vogliacco, Delli Carri, Zanandrea; Kameraj, Nicolussi, Morrone, Di Pardo, Tripaldelli; Portanova; Olivieri. A disp. Busti, Fonseca, Capellini, Pereira, Anzolin, Sane, Caligara, Kulenovic, Merio, Meneghini, Narciso Da Costa, Montaperto. All. Alessandro Dal Canto.

LAZIO (4-3-1-2): Rus; Spizzichino, Silva, Baxevanos, Petro; Bari, Marchesi, Miceli; Rezzi; Javorcic, Al-Hassan. A disp. Alia, Kalaj, Falbo, Zitelli, Paglia, Aliaj, Del Signore, Fidanza, Sarac. All. Andrea Bonatti.

ARBITRO: Simone Sozza (sez. Seregno). Ass: Cataldo-Bertelli.


PRIMO TEMPO:

1′ – PARTITI! Primo possesso biancoceleste

5′ – Fase di studio per le due compagini

11′ – Prima sostituzione per Bonatti: Aliaj prende il posto di Rezzi infortunato

15′ – Nicolussi tenta la prima conclusione della gara: la sfera finisce sul fondo

20′ – Tentativo da fuori di Kameraj: palla alta sopra la traversa

30′- LAZIO IN VANTAGGIO!!! Ha segnato Baxevanos!!! Colpo di testa del difensore su cross di Bari.

35′- Sinistro di Marchesi dall’interno dell’area ma la difesa bianconera mura e manda in angolo

41′ – Pareggio bianconero! Olivieri segna il gol dell’1-1

43′ – LAZIO IN VANTAGGIO!!!! Ha segnato Bari!!! Destro dal limite di biancoceleste.

45’+1 Termina il primo tempo: 1-2 in favore dei biancocelesti

 

SECONDO TEMPO

46′ – Si riparte a campi invertiti, con la Lazio che attacca da Curva Maestrelli verso Curva Nord.

49′ – Palo della Juventus con Nicolussi su punizione, pallone che termina sull’incrocio dei pali.

55′ Prime ammonizioni della gara, entrambe per i biancocelesti con Silva e Marchesi.

61′ – Primi due cambi per la Juventus: escono Nicolussi e Di Pardo, al loro posto Da Costa e Caligara.

 

72′ – Calcio di rigore per la Juventus. Jorge Silva mette a terra Portanova, l’arbitro non ha dubbi.

73′ – Caligara calcia alla sinistra di Rus, ma il pallone termina fuori!

74′ – TRIS DELLA LAZIO! Cross dalla destra di Spizzichino, traiettoria beffarda che diventa un tiro sul quale Loria non può nulla. Lazio avanti 3-1.

78- Altro giro di cambi: per la Lazio fuori Al Hassan dentro Del Signore, per la Juventus Kulenovic al posto di Portanova.

79′ – Chance importante per i biancocelesti. Del Signore riparte in contropiede e serve Javorcic, che poi però solo davanti a Loria spreca non trovando lo specchio.

84′ Secondo cambio per la Lazio, entra Kalaj al posto di Marchesi.

90′ – Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro.

93′ – FINISCE LA PARTITA, VINCE LA LAZIO! Grande vittoria in casa della Juventus per i biancocelesti, tre punti importanti per la classifica.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La S.S. Lazio onora la Memoria dei perseguitati della Shoah e delle vittime dell’odio

Published

on

 


Come riportato sul sito biancoceleste, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto:
La Società Sportiva Lazio, Ente Morale, ricorda con commozione e onora la Memoria dei bambini, delle donne e degli uomini perseguitati della Shoah e vittime dell’odio. Non verranno mai dimenticati e continueremo a sentirli presenti, vivi, in ogni singolo istante, impegnandoci concretamente per dare luce alla Memoria e spegnere l’odio e la discriminazione in tutte le forme ottuse e violente in cui si manifestano ancora, ogni giorno“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW