Connect with us

Per Lei Combattiamo

RUNNING FOR CHIARA 2017: l’evento benefico per aiutare Chiara Insidioso

Published

on

 


Anche quest’anno andrà in scena la manifestazione, giunta alla terza edizione, nata con la volontà di aiutare Chiara Insidioso e la sua famiglia, e mantenere alta l’attenzione sul problema dell’assenza di una legge per il fondo delle vittime di violenza. Saranno giornate all’insegna dell’amicizia, dell’aggregazione, dell’allegria e della sana competizione sportiva.

Dal giorno 12 DICEMBRE al 16 DICEMBRE presso lo Sporting Palace di Via Sigonio 21 (fermata Metro Furio Camillo) inizierà la corsa a squadre su tapis roulant all’insegna della solidarietà.

Verranno formate squadre di corridori composte da 3 persone di qualsiasi sesso ed età, che correranno finché le energie glielo consentiranno.

Il tempo di resistenza impiegato da ogni singolo partecipante verrà sommato a quello dei suoi compagni di squadra.

Vincerà il team che al termine della settimana avrà totalizzato il numero di minuti complessivi maggiore. Ogni partecipante pagherà una quota di iscrizione di 10€ e TUTTO IL RICAVATO verrà devoluto alla famiglia Insidioso.

Per le prime 3 squadre classificate ci saranno in palio vari premi come maglie da gioco dei calciatori della SS Lazio e dell’AS Roma, confezioni d’olio d’oliva extravergine pregiato dell’Oleificio Il Castelletto e abbonamenti omaggio nei centri esclusivi Sporting Palace.

TUTTI grandi e bambini, uomini e donne, Laziali e non, possono e devono iscriversi, poi partecipare è facoltativo, perché il fine di questa manifestazione non è quello di vincere e dimostrare il proprio valore, ma quello di aiutare partecipando concretamente.

DAL 12/12/17 alle ore 17:30 TUTTI UNITI PER CHIARA!!! 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW