Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il dovere di ripartire in Coppa Italia: calendario e fattore Olimpico possono spingere la Lazio in finale

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Tempo di ripartire. Dopo la farsa contro il Torino, la Lazio si tuffa sulla Coppa Italia da vice campione in carica. Una competizione dolce per i biancocelesti, che porta subito alla mente il gol di Lulic nei derby dei derby. Una competizione dove i capitolini hanno sempre dato il meglio, arrivando in finale 3 volte negli ultimi 4 anni (2013, 2015, 2017). Gli ultimi due atti sono stati indigesti, causa Juventus, ma sono stati ampiamente vendicati con la vittoria dell’ultima Supercoppa.

Quest’anno però c’è un motivo in più per credere di arrivare fino in fondo: il calendario. Se negli ultimi anni è stato sempre difficile per la Lazio, basti pensare alla precedente edizione con Inter e Roma prima della finale, stavolta no. Sia chiaro, le partite vanno sempre prima giocate però a Inzaghi sarebbe potuta andare molto peggio. Il numero di sorteggio, 2, regala infatti a Immobile e compagni la possibilità di giocare in casa ottavi ed eventuali quarti, con il vantaggio di giocare il ritorno della semifinale in casa.

Dunque giovedì il Cittadella all’Olimpico e in caso – si spera – di passaggio del turno, ecco arrivare a Roma il 26 dicembre la vincente tra Fiorentina e Sampdoria. Un cammino alla portata di questa Lazio, decisioni arbitrali permettendo, per prenotare la semifinale. Qui si potrà trovare – con grande probabilità – una tra Inter e Milan, a meno che nerazurri e/o rossoneri non dovessero essere eliminati rispettivamente da Pordenone ed Hellas Verona. Il calendario sorride, la Lazio ha il dovere di crederci. Oggi più che mai.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW