Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Prima in biancoceleste per Lukaku, devastanti gli ingressi di Lulic e Felipe

Published

on

 


Strakosha 6,5 – Impazzisce al quarto d’ora della ripresa quando con una finta mal riuscita serve Budimir davanti a lui, almeno è reattivo nel tuffarsi fra i piedi dell’attaccante calabrese per riprendersi il pallone. E’ agile sul tiro ravvicinato di Trotta a respingere di piede.

Patric 6,5 – Ormai ci ha preso gusto a giocare da difensore. Non sarà sempre bellissimo da vedere ma è efficace e questo è un fattore determinante per il ruolo che ricopre.

de Vrij 6,5 – Vince il duello con Budimir senza particolari affanni. Gioca praticamente da regista arretrato per supportare Murgia in fase di impostazione.

Wallace 6,5 – Si fa notare più quando prova le conclusioni dalla distanza che in fase di copertura. Trotta non lo impensierisce mai.

Marusic 6,5 – Domina la sua fascia senza mai farsi prendere da Martella. Potrebbe trovare anche il gol ma spara alto un invitante pallone di Lulic.

Parolo 6 – Tanti, troppi errori con la palla fra i piedi. E’ impreciso sia al momento della conclusione che quando deve servire i compagni. L’impegno che mette però è come sempre encomiabile facendo risultare sufficiente la sua prestazione.

Murgia 6,5 – Non ha le geometrie del regista ma si applica con abnegazione. I compagni si propongono poco costringendolo al fraseggio con la difesa o al lancio lungo, sempre attento in fase di  interdizione.

Dal 65′ Lucas Leiva 6 – Dopo il suo ingresso la Lazio dilaga e il brasiliano può giocare tranquillo senza mai correre il rischio di prendere un giallo ed evitando di far scattare la diffida.

Milinkovic 6 – Torna più umano dopo la prestazione marziana di Bergamo. Non accende mai l’interruttore come se risparmiasse le energie in vista dei prossimi impegni.

Dal 65′ Lulic 8 – Un gol e (forse) due assist in venticinque minuti. Ha un impatto decisivo nell’economia della partita. Dimostrazione che quando vuole non è solo un giocatore di quantità.

Lukaku 7,5 – Primo tempo innocuo, ripresa devastante. Trova la prima rete in maglia biancoceleste spostandoci al centro e dà il via all’azione del raddoppio con un accelerazione devastante.

Luis Alberto 7 – Non appare in grande forma, questo non toglie che la Lazio è pericolosa sempre quando ha il pallone fra i piedi lo spagnolo. Il vantaggio nasce proprio da una sua verticalizzazione per Immobile.

Dall’83’ Felipe Anderson 7,5 – Dieci minuti di luce pura. Serve l’assist a Lulic del 3-0 e poi trova la prima rete in campionato. Felipe è tornato.

Immobile 7 – Sembra aver ritrovato la calma di inizio stagione. Non si ostina alla ricerca del gol che arriva per sbloccarlo dopo un mese di digiuno. Prestazione condita anche dall’assist del vantaggio per Lukaku.

 

All. Inzaghi 7,5 – La Lazio non gira a dovere nel primo tempo e quindi la cambia in corso d’opera. Azzecca tutti i cambi che lo ripagano con una rete sia Lulic che Felipe Anderson. La vittoria che serviva per ripartire davanti i suoi tifosi.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW