Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lulic dice addio alla Nazionale, con una lettera d’amore. La Bosnia lo ringrazia: “Buona fortuna!”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


AGGIORNAMENTO ORE 11:26 – Arrivano anche le parole della Federazione dopo l’addio di Lulic: “Grazie di tutto, con noi hai giocato 57 partite e segnato 4 gol. Buona fortuna per la tua carriera”

Il capitano biancoceleste Lulic, attraverso un post su instagram ha deciso di dire addio alla sua Nazionale la Bosnia. Decisione sofferta e dolorosa. Il numero diciannove ha voluto ringraziare tutti i tifosi tramite una lettere d’amore: “Le decisioni della vita non vengo mai prese durante la notte, soprattutto quando si tratta di amore, come il mio amore per la Bosnia-Erzegovina e la maglia del paese che amo. e Tuttavia, è tempo di addio. Dopo giorni e giorni di riflessione e di discussione con la sua famiglia e il suo più stretto, ho deciso che era per me la carriera rappresentante si è conclusa.  Con il cuore in lacrime perché ho dato tutto me stesso: la salute e un grosso quantitativo  quantità di amore. A volte è andata male, a volte bene, e la corona della mia carriera, così come tutti noi, sta per la Coppa del Mondo in Brasile. Rimane, purtroppo il rammarico del non successo, ma noi siamo da qualche parte lungo la strada perduta e ora è il momento per i giovani imparare dai nostri errori. Alcune cose potrebbero essere migliori, alcuni sono stati fatti perfettamente e solo per quello mai rimpianto è che ho sempre dato il massimo sul campo. Molte volte sono stato criticato di non fare abbastanza, ma sappiamo tutti com lo stress molte vole giochi brutti scherzi. Grazie a tutti i selettori, Union, fan che tutti noi hanno seguito il mondo e che salterà la maggior parte, i media, compagni di squadra,  che sono stati in qualche modo parte della mia vita, ma è tempo per separarsi. Dal momento che a volte interpretate in modo non corretto alcune frasi vorrei chiedere ai media di accettare la mia decisione, che è stata presa dopo una lunga riflessione, e che non sono mai stati influenzati cose che è accaduto o non è accaduto. Con tutti quelli che ho sempre avuto un buon rapporto, sia nell’Unione, e negli spogliatoi. Questo è la mia decisione è stata presa solo perché ho sentito che era il momento di nuove forze e nuova linfa. Grazie a tutti per avermi supportato e per stare con me in tutti questi anni. Il tuo senatore Lulic”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE B | Lazio Women-Cittadella Women, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 9ª giornata di Serie B Lazio WomenCittadella Women, in programma domenica 27 novembre 2022 alle ore 14:30 al Centro Sportivo Mirko Fersini di Formello, sarà diretta dal signor Alessio Amadei della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Manuel Cavalli e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito ufficiale dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW