Connect with us

Per Lei Combattiamo

Non c’è Tagliavento che tenga, Ciro torna King e la Lazio spicca il volo

Published

on

 


La gara di andata è stata senza dubbio il maggior rimpianto di Inzaghi e i suoi uomini, quel pareggio a reti bianche dell’Olimpico ha lasciato tutti con l’amaro in bocca. La Lazio oggi ha voluto rifarsi, si è vendicata con una splendida cinquina in cui Ciro il grande ha messo la sua firma per ben quattro volte.

Luis Alberto apre le danze con una grande magia tirata fuori dal cilindro dopo soli cinque minuti di gioco. Uno dei più bei gol di questa stagione. La perla dello spagnolo, però, viene resa vana da un calcio di rigore piuttosto discutibile concesso da Tagliavento ai padroni di casa per un presunto fallo di Basta su Grassi in area. Il solito film a cui Inzaghi e i suoi ragazzi hanno già assistito troppe volte nel girone di andata. Nulla è perduto, tranquilli Ciro is on fire.

Partito a fari spenti, il bomber di Torre Annunziata si accende con il passare dei minuti e riporta in avanti i biancocelesti coronando con il gol una splendida azione capitolina. Dopo soli sei minuti fa il bis sfruttando al massimo l’assist al bacio di Milinkovic-Savic. E’ già Ciro-show al Paolo Mazza: i tifosi  e mister Inzaghi ritrovano il loro beniamino dopo un periodo non troppo entusiasmante sotto il profilo realizzativo. La difesa non sembra essere in giornata, tutt’altro. Wallace compie un errore imperdonabile in area e consegna agli avversari la palla per il 2-3 di Antenucci. Si accorciano le distanze e Simone in panchina trema. Niente paura, Ciro ha un rimedio per tutti i malanni di stagione della Lazio che sembrano aver contagiato soprattutto il reparto arretrato. Al 40′ firma il poker degli ospiti e mette in cassaforte i tre punti fondamentali per la classifica. King Ciro è tornato. Non è soddisfatto, però,  la sua fame di gol non si arresta, è al massimo della forma e al 50′ regala l’ennesima gioia ai tanti tifosi accorsi a Ferrara: il tabellone segna 2-5. L’ultimo giocatore laziale ad aver siglato un poker è stato Marco Parolo nel match contro il Pescara il 5 febbraio 2017. Ciro Immobile è tornato, non c’è Tagliavento che tenga. Ciro is on fire, le difese avversarie sono avvisate.

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW