Connect with us

Per Lei Combattiamo

SERIE A TIM | L’Atalanta affonda la Roma e per la Lazio è sorpasso! Napoli al comando, Juventus a -1

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Si apre con una vittoria il 2018 della Juventus che chiude la 20^ giornata di Serie A con uno 0-1 a Cagliari sotto il nome di Federico Bernardeschi. Una partita sofferta quella dei bianconeri, che trovano la rete del vantaggio soltanto al 74′; rete che gli permette di tenere il passo del Napoli: la squadra di Allegri è ora a 50 punti, ad una lunghezza dal Napoli capolista.
Tra le squadre nelle zone alte della classifica, continua il periodo di crisi della Roma: annichilita dall’Atalanta di Gasperini in soli 20′, la squadra di Di Francesco perde contatto con le prime della classe e anche il quarto posto in classifica, sorpassata proprio dalla Lazio uscita vincente dalla trasferta contro la Spal. Un solo punto nelle ultime tre gare per i giallorossi che ora distano 11 lunghezze dal Napoli capolista. Napoli che continua a macinare gol e vittorie: vittima del San Paolo oggi è stato il Verona di Pecchia, sconfitto 2-0 dalle reti di Koulibaly e Callejon. In attesa della Juventus ospite del Cagliari alle 20.45, la squadra di Sarri comanda la classifica della Serie A con quattro punti di vantaggio sui bianconeri secondi. Nel pomeriggio, torna alla vittoria in campionato il Milan di Gennaro Gattuso: un 1-0 di misura sul Crotone che porta la firma di capitan Bonucci, alla prima rete stagionale. Seconda vittoria consecutiva per il Benevento di De Zerbi, che ferma la Sampdoria sul 3-2. Sconfitta incassata anche per il Sassuolo, che dopo il pari conquistato all’Olimpico contro l’ex Di Francesco, perde all’80’ in casa del Genoa. Nel lunch match domenicale, prima panchina e prima vittoria per Mazzarri: il Torino supera il Bologna con un netto 3-0.

GLI ANTICIPI DEL SABATO: Si decide tutto nei primi 45′ l’incontro tra il Chievo di Maran che ospitava l’Udinese di Massimo Oddo: bastano 9′ ai padroni di casa per portarsi sull’1-o con un missile di Radonavic da lunga distanza. Protagonista sempre la squadra clivense pochi minuti dopo: Cacciatore si vede ancora una volta annullare un gol dal Var, ed il vantaggio del Chievo resta di misura. La squadra di casa è attrice principale anche nelle fasi finali della prima frazione di gioco: cross teso di Pezzella in area di rigore gialloblu, Tomovic interviene ed insacca in rete…ma è la sua. Finisce 1-1 e si interrompe qui la striscia di cinque vittorie consecutive per la squadra di Massimo Oddo, comunque in striscia positiva da quando arrivato sulla panchina dell’Udinese.
Stesso risultato anche nell’anticipo serale che ha visto l’Inter di Spalletti impegnata al Franchi contro la Fiorentina dell’ex Stefano Pioli: ad Icardi, in gol per i neroazzurri dopo 10 minuti, risponde Giovanni Simeone nei minuti di recupero a fine gara.  Altri due punti persi dall’Inter che ora si trova rispettivamente a 5 e 6 punti da Juventus e Napoli, in attesa di vedere cosa faranno le due squadre nei loro impegni contro Verona e Cagliari; per la Fiorentina è un punto guadagnato in chiave sesto posto, ora distante solo due punti. Dovranno fare molta attenzione Roma e Lazio, impegnate oggi contro Atalanta e Spal.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Simone Inzaghi torna a parlare della Lazio: “Dove alleno io arrivano i trofei”

Published

on

 


Simone Inzaghi oggi durante la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Roma è tornato a parlare della sua ex squadra. Queste sono state le sue parole: “Con il Milan e Lazio dovevamo fare meglio, lo sappiamo. Ora abbiamo un altro scontro diretto, da vincere. Dove alleno io aumentano i ricavi, dimezzano le perdite e arrivano trofei. È stato così alla Lazio.”

Foto Fraioli

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW